Fermati due soggetti per aggressione ad uno straniero per futili motivi

9:7:28 2565 stampa questo articolo
Controlli della PoliziaControlli della Polizia

Due italiani si sono resi protagonisti ieri sera, sul tardi, di un'aggressione ai danni di un cittadino extracomunitario per futili motivi.

La Polizia, che è intervenuta ed ha fermato i due italiani, esclude in maniera categorica motivi razziali alla base dell'aggressione. Quel che è certo sono i futili motivi, che hanno spinto i due aggressori ad avventarsi contro la loro vittima e lanciargli contro anche un oggetto contundente, non anocora ritrovato, che gli hanno provocato un'escoriazione. I fatti sono avvenuti nella tarda serata di ieri in prossimità del Ponte Calore. Altra ipotesi, ancora non avvalorata, è che alla base dell'aggressione possa esservi la matrice politica, in quanto uno dei due aggressori è notoriamente un simpatizzante di Forza Nuova.



Articolo di Cronaca / Commenti