Il presidente della Provincia visita tre centri di ricerca nel Sannio

15:21:0 2182 stampa questo articolo
Di Maria alla MapsatDi Maria alla Mapsat

Il confronto tra Di Maria ed alcune delle esperienze più importanti sul territorio sannita nella innovazione e ricerca.

Questa mattina il presidente della Provincia di Benevento, Antonio Di Maria, ha visitato il Polo del MUSA (Museo della tecnica e del lavoro in agricoltura) in C.da Piano Cappelle del capoluogo, di proprietà della Provincia, dove sono presenti anche le sedi di FUTURIDEA (Associazione per l’innovazione utile e sostenibile), Fo.Svi.Ter. (Formazione e Sviluppo Territoriale) e delle imprese MAPSAT e GENEGIS GI.

Il presidente Di Maria si è confrontato dunque con alcune delle esperienze più importanti sul territorio sannita nella innovazione e ricerca. Infatti, MAPSAT TELERILEVAMENTO EURO-MEDITERRANEO S.r.l. è una Startup Innovativa costituita nel 2015, con sedi a Milano, Roma e Benevento: presso il MUSA si trovano i suoi Laboratori di sviluppo e la nuova Stazione di ricezione dallo spazio, avendo MAPSAT assunto dal 2015 in gestione il Centro satellitare di Villa dei Papi (ex MARSEC) ed operando da 4 anni nel mercato dei servizi satellitari per importanti Clienti sia in Italia che all'Estero (Ministero della Difesa, Ministero dell'Ambiente, Agenzia Spaziale Europea, Gruppo Leonardo, SMA Campania, ...). Fo.Svi.Ter. è, invece, un Ente di formazione che collabora con più associazioni datoriali per favorire lo sviluppo professionale in vari settori, tra cui commercio, turismo, terziario e socio-sanitario. Operante sin dal 2006, Fo.Svi.Ter. è oggi un'organizzazione strutturata a rete, attiva su tutto il territorio regionale e collegata organicamente a numerosi partners italiani ed
europei, pubblici e privati. Futuridea infine è una Associazione per l’innovazione utile e sostenibile, nata nel maggio 2008, con la finalità di promuovere ed attuare una strategia di sviluppo eco-sostenibile, attenta all’elaborazione di risoluzioni e progettualità non imitative e di una governance dell’innovazione capace di monitorare, selezionare, valutare costantemente i risultati della ricerca e studiare rapidamente gli impatti in rapporto alla competitività delle imprese, all’efficienza della pubblica amministrazione nonché all’equità sociale.

Il presidente Di Maria ha salutato i responsabili e i dipendenti delle tre strutture, rivolgendo loro gli auguri per le festività del Natale e del Capodanno. Di Maria ha dichiarato tutta la propria soddisfazione per aver potuto verificare sul campo il valore aggiunto e per il contributo importante che MAPSAT, FOSVITER e Futuridea, nei rispettivi campi e per le rispettive specificità, conferiscono al territorio sannita in particolare nei campi del monitoraggio del territorio, della tutela dell'ambiente, e per l'innovazione di processo e di prodotto.

Il presidente ha assicurato la massima attenzione e la più convinta collaborazione della Provincia di Benevento, nell'ambito delle sue competenze per lo sviluppo territoriale, alle attività dei tre poli visitati stamattina per il forte e concreto vantaggio che il Sannio ricava dal loro intervento. In particolare, Di Maria ha voluto complimentarsi con il presidente di Futuridea on.le Carmine Nardone, già presidente della Provincia di Benevento, perché proprio mentre era in corso la sua visita, è pervenuta la notizia che all'Associazione era stato riconosciuto il Premio Campania 2018 nella categoria Ecologia.



Articolo di Provincia di Benevento / Commenti