Maddaloni, sequestrati in un appartamento 1400 capi contrafaftti

12:10:50 5141 stampa questo articolo
Sequestro Guardia di Finanza CasertaSequestro Guardia di Finanza Caserta

I militari della Compagnia della Guardia di Finanza di Caserta hanno posto i sigilli a dei locali ubicati nel comune di Maddaloni in cui venivano prodiotti articoli falsi.

E' stata la segnalazione di un cittadino a far scattare le indagine della Guardia di Finanza che hanno portato al sequestro di alcuni locali in provincia di Caserta adibiti per la falsificazione di merci.

Gli accertamenti per verificare la fondatezza della notizia sono stati immediatamente avviati e, attraverso un’attenta attività info-investigativa finalizzata all’acquisizione di dati, seguita da una serie di appostamenti in loco, hanno consentito ai finanzieri della Compagnia di Caserta di
individuare un appartamento privato, allestito come punto vendita di calzature, capi di abbigliamento, borse ed accessori vari, riportanti il marchio contraffatto di note griffe come Hogan, Adidas, Nike, Timberland e Colmar.

La merce rinvenuta, costituita da oltre 1.400 capi di prodotti “falsi” pronti per essere immessi sul mercato e che avrebbe fruttato decine di migliaia di euro, è stata sottoposta a sequestro ed il responsabile, Z.N. di 31 anni, originario del Marocco, è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria per
confezionamento e commercio di prodotti contraffatti.



Articolo di Caserta / Commenti