Misure di contrasto alla poverta, prima riunione all'INPS di Benevento

15:18:53 3757 stampa questo articolo
Inps Inps

La misura di contrasto alla povertà (REI), introdotta dal Governo, dovrà essere gestita dall'INPS. Per questo l'Istituto Nazionele di Previdenza ha avviato la fase formativa ed informativa rivolta agli operatori delle sedi periferiche.

Si è tenuto ieri, 6 dicembre, presso la Direzione Provinciale I.N.P.S. di Via Foschini Benevento, un seminario informativo, rivolto agli Amministratori ed agli operatori dei Comuni e degli Ambiti territoriali della Provinciale di Benevento, sulla nuova misura di contrasto della povertà recentemente introdotta dal Governo (REI), il seminario si è svolto in modalità in “videoconferenza interattiva” con tutte le sedi territoriali dell'Istituto facenti capo alla Regione Campania ed ha visto una nutrita partecipazione di rappresentanti degli Enti.

Dopo il saluto, del Direttore regionale INPS Campania Giuseppe Greco, lo stesso nell’apprezzare l’alto livello di coinvolgimento, ha ribadito ai dipendenti presenti la necessità che l’Istituto, anche se la competenza per l’acquisizione e trasmissione della domanda è in capo ai Comuni, di prendere sempre e comunque in carico le istanze dei soggetti che dovessero recarsi presso le Strutture dell’INPS, evitando inutili rimbalzi.

L’Assessore regionale al Lavoro ed alle Risorse Umane, Sonia Palmeri, nel suo intervento, ha sottolineato che il modello che si sta costruendo è quello giusto: rigore amministrativo e forte sensibilità inclusiva e sociale per dare risposta ai territori; inoltre, ha messo in evidenza come la nuova misura non miri solo ad erogare un beneficio economico ma richieda di arrivare ad un’attenta valutazione delle cause che portano alla povertà per iniziare a costruire un progetto di attivazione anche lavorativa.
  
L’incontro è poi proseguito con un taglio più operativo. I funzionari della Direzione Regionale hanno illustrato la procedura di acquisizione delle domande ed hanno esposto la peculiarità di talune casistiche. Numerosi sono stati gli interventi da parte dei rappresentanti degli Enti alle cui domande è stata fornita puntuale risposta da parte dei funzionari e, per le specifiche tematiche di propria competenza, da parte dell'Assessore Palmeri.

A questa iniziativa, che rappresenta un primo momento di collegamento tra gli attori coinvolti nella realizzazione della misura, seguiranno interventi formativi mirati sul territorio a creare e rafforzare la rete tra l’Istituto e gli Enti coinvolti.



Articolo di Lavoro / Commenti