Moiano, Buonanno: "Biagio (Meccariello) ci hai resi ancora una volta orgogliosi"

10:0:16 1653 stampa questo articolo
Biagio MeccarielloBiagio Meccariello

L'intera comunità di Moiano e Luzzano è vicina al difensore del Lecce, originario  delle terre sannite, per la promozione in A della sua squadra.

“Ancora una volta Biagio ha riempito di orgoglio tutti i luzzanesi e tutti i moianesi”. Giacomo Buonanno, da primo cittadino, esprime a nome suo personale e dell’intera comunità di Moiano e Luzzano la gioia e la fierezza per la notizia della promozione in Serie A del Lecce di Biagio Meccariello. Il 28enne difensore originario di Moiano (il papà è di Luzzano e la mamma di Airola) ed in passato in forza a Ternana e Brescia, società proprietaria del cartellino, ha infatti ottenuto nella giornata di ieri la promozione diretta nella massima serie.

“Nel 2015 Biagio Meccariello ci aveva regalato una grande gioia vestendo la maglia della nazionale con la vittoria delle medaglia d’oro alle Universiadi in Corea del Sud. Adesso per lui questo nuovo grande traguardo, giusto premio per il suo impegno e la sua passione. Un esempio per i tanti ragazzi di Moiano e Luzzano”

 



Articolo di Serie A / Commenti