Provincia, Di Maria alla ricerca del nuovo direttore generale

16:29:3 4574 stampa questo articolo
Antonio Di Maria, presidente ProvinciaAntonio Di Maria, presidente Provincia

Tra i punti all'ordine del giorno del Consiglio Provinciale anche l'individuazione delle nomina del nuovo direttore generale

Riunito sotto la Presidenza di Antonio Di Maria, presso la Sala Consiliare della Rocca dei Rettori, il Consiglio Provinciale ha provveduto ad esaurire il nutrito Ordine del Giorno dei lavori.

Innanzitutto, sono stati votati a scrutinio segreto i nomi dei componenti le commissioni elettorali, anche se per una di esse spetta alla segreteria generale della Provincia individuare il nome del più anziano tra i votati non essendo stato possibile farlo in sede Consiliare.

Il Consiglio Provinciale ha quindi dato mandato al Presidente Di Maria di procedere alla individuazione e nomina di un nuovo Direttore Generale in quanto il mandato in questa carica di Franco Nardone, che è anche Segretario generale della Provincia, scade il prossimo 19 maggio.

Di Maria, mentre a fare da Segretario verbalizzante della seduta Consiliare era subentrata la Vice Segretaria generale Libera Del Grosso, ha respinto con forza le letture punitive o di depotenziamento di tale scelta che sono state avanzate nei confronti di Nardone che sono state avanzate giorni scorsi da parte di alcuni osservatori della scena politica Sannita.

Il Presidente della Provincia, infatti, ha sostenuto che Nardone non gli ha mai fatto mancare in questi mesi dal novembre scorso, data della sua elezione, il proprio apporto e che non è mai stata questione di mancanza di fiducia nei confronti del Segretario.

Di Maria ha però sottolineato che occorre dare un nuovo impulso alla macchina amministrativa della Provincia di Benevento, distinguendo i ruoli manageriali del Direttore da quelli di natura moralmente tecnica ed amministrativa del Segretario. Il Presidente, dunque, ha avuto il mandato, attraverso un atto di indirizzo, a procedere alla nomina del nuovo Direttore.

Il Consiglio ha quindi provveduto ad aggiornare il Piano provinciale della Forestazione per consentire la necessaria prosecuzione di tutte le attività programmate e per garantire la conservazione dei posti di lavoro nel comparto.



Articolo di Provincia di Benevento / Commenti