Salerno. Tentata rapina a prostituta, arrestati gli autori

11:16:18 2865 stampa questo articolo
Agente di PoliziaAgente di Polizia

Salerno - Alle ore 01,50 di questa notte, una pattuglia della Sezione Volanti dell'Ufficio Prevenzione Generale, è intervenuta in via Wenner dove era stata segnalata una rapina ad opera di due giovani che, a bordo di un ciclomotore ed armati di un oggetto contundente, avevano tentato di farsi consegnare la borsa da una giovane prostituta.

La vittima ha opposto resistenza e, caduta a terra, si è subito rialzata iniziando a correre disperatamente per mettersi in salvo. Notata da un automobilista in transito, è stata raccolta a bordo dell'autovettura ed il soccorritore, avendo notato una pattuglia della Polizia che stava percorrendo la stessa strada, ne ha richiesto l’intervento.

I poliziotti della Volante, acquisita notizia dei fatti e ottenute le descrizioni dei malviventi, hanno subito diramato le ricerche in zona riuscendo a rintracciare e bloccare i balordi in una località poco distante dal luogo dei fatti.

Si tratta di due salernitani di 25 e 23 anni, già noti alle Forze dell'Ordine, recentemente usciti dal carcere, con a carico numerosi precedenti. Dopo gli adempimenti di rito, entrambi sono stati arrestati per tentata rapina e resistenza a Pubblico Ufficiale e condotti presso la locale Casa Circondariale, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria competente. Il motociclo usato per commettere il tentativo di rapina è stato sequestrato.



Articolo di Cronaca Regionale / Commenti