Settimana importante per l'Us Acli. Pepe: "Speriamo di portare a casa qualche titolo"

11:37:20 2532 stampa questo articolo
Alessandro Pepe, presidente US ACLI di BeneventoAlessandro Pepe, presidente US ACLI di Benevento

Settimana importantissima per l'Us Acli di Benevento. Partono, infatti, una serie di iniziative che vedranno protagonista l'ente di promozione sportiva.

L’Us Acli Benevento si appresta a vivere una settimana intensa, l’ente di promozione sportiva guidato da Alessandro Pepe sarà protagonista di diverse iniziative. Si parte domani 30 maggio con la delegazione sannita che sarà presente al salone d'onore del CONI di Roma dove alla presenza del presidente Malagò, del presidente Tavecchio e di tantissime autorità si svolgerà la cerimonia di consegna del premio Bearzot a mister Sarri. Il comitato di Benevento è in gara per il premio Sociale che vede la presentazione di un progetto in gara con altri comitati della penisola. Il progetto presentato dal comitato di Benevento è la Kunta Kinte CUP il primo campionato di calcio composte da squadre miste che è tutt'ora in svolgimento.

Terminata la kermesse romana, le attenzioni saranno rivolte a Sport in Tour 2017, la manifestazione regina dell'unione sportiva Acli che sarà disputata a Pescara dal 01 al 04 giugno e vede in gara oltre 3000 atleti provenienti da tutta Italia. Il comitato di Benevento quest'anno parteciperà con ben 4 formazioni ai nastri di partenza, oltre prestare al comitato nazionale due arbitri, in tutto la delegazione di Benevento sarà composta da oltre 60 persone, un vero record di partecipazione.

Le squadre in gara che rappresenteranno i colori giallorossi nelle discipline di calcio, calcio a 8 e calcio a 5 sono: Kunta Kinte; Unisannio Kunta Kinte Dragon Gli arbitri designati sono: Vincenzo Caldora; Umberto Pepe.

Estrema soddisfazione è stata espressa dal presidente Pepe che ci ha tenuto a rimarcare che” oltre alla squadra di Kunta Kinte, c'è la formazione dell'Unisannio, forse per la prima volta che un ateneo partecipa ufficialmente ad una manifestazione del genere, oltre alle altre formazioni quali scuola la tecnica e ASD Dragon che senza ombra di dubbio daranno forte lustro a tutto il territorio sannita”. Il presidente inoltre ha sottolineato, “Spero di ritornare da Roma con un buon piazzamento al premio Bearzot, onde proseguire con maggiore carica sugli altri temi in corso, e spero di ritornare con qualche titolo di campione nazionale, o quanto meno con buon piazzamento anche nelle fasi nazionali per dare maggiore visibilità ed importanza a tutto il movimento”.

Pepe ha poi inteso ringraziare i vertici per la designazione dei due arbitri Caldora e Pepe, “che hanno ben fatto in tanti anni di militanza di FIGC ma che adesso stanno creando tutto in sistema nell'Unione Sportiva ACLI di Benevento. Ci sarà sicuramente da divertirsi, senza dimenticare che sul territorio l'azione non verrà assolutamente sospesa, con le passeggiate negli orti a Apice il 3 e 4 giugno, con la conclusione del primo torneo di pesca sportiva il 4 giugno, con la partenza del primo campionato di paint ball il 5 giugno, con il torneo allineati e coperti di rugby il 4 giugno... insomma non ci si annoia mai”. 



Articolo di Eventi sportivi / Commenti