I giocatori italiani in attività over 40

21:9:10 4690 stampa questo articolo
Gigi Buffon (cc Wikimedia)Gigi Buffon (cc Wikimedia)

Per tutti gli appassionati di calcio, il decennio che va dal 2000 al 2010 è stato un periodo di grande splendore e poi, purtroppo, di rapida discesa per il calcio italiano. Il 2006 infatti è stato l’anno della vittoria del quarto mondiale della storia azzurra, con una squadra composta da giocatori incredibili.

Da Francesco Totti ad Alessandro Del Piero, da Gianluigi Buffon a Fabio Cannavaro, da Gennaro Gattuso ad Andrea Pirlo: per coesione, tasso tecnico e di grinta, esperienza e audacia l’Italia del 2006 è un’esperienza calcistica che tutti i tifosi sperano si possa ripetere a breve.

Chi ha seguito il calcio italiano negli ultimi vent’anni ricorderà di sicuro il nome di molti giocatori, e alcuni di questi hanno ormai superato l’età di 40 anni. Si tratta ormai di pochi giocatori ancora in attività, ma quali sono? (segui il link per maggiori informazioni).

Gianluigi Buffon

Gianluigi Buffon è il calciatore over 40 italiano più famoso ad essere ancora in attività. Nato nel 1978, all’età di 42 anni ricopre attualmente il ruolo di secondo portiere alla Juventus, che l’ha riacquistato nel 2019 dopo una parentesi di un anno al PSG, in Francia.

La storia di Buffon comincia nel Parma, con il quale vince la Coppe UEFA, unico trofeo a livello europeo con un club raggiunto dal portiere. Viene acquistato nel 2001 dalla Juventus, dando così il via alla sua storia in bianconero, piuttosto celebre per averlo reso con tutta probabilità il miglior portiere della storia del calcio, non solo italiano.

Gianluigi Buffon attualmente è l’unico calciatore della selezione italiana del 2006 ad essere ancora in attività: molti dei suoi colleghi, tra i quali Andrea Pirlo, Filippo Inzaghi, Alessandro Nesta e Luca Toni, hanno intrapreso il percorso per diventare allenatori.

Francesco Valiani

Francesco Valiani è noto per aver militato sia in Serie A, sia in Serie B. Nella massima competizione ha giocato per Bologna, Parma e Siena, per poi approdare in Serie B al Latina.

Al momento gioca in Serie C, alla Pistoiese, squadra cui è tornato dopo molti anni: aveva militato con la stessa maglia nel triennio 2002-2005. A 40 anni, quindi, un altro giocatore italiano ancora attivo nel panorama calcistico.

Francesco Tavano

Il nome di Francesco Tavano dovrebbe suggerire dei bei ricordi ai tifosi dell’Empoli, perché stiamo parlando del miglior marcatore della storia di questa squadra. Come citato nel sito della squadra, con 120 reti ne detiene il record per marcature.

Tavano, soprannominato scherzosamente Ciccio, nasce nel 1979 e dunque all’età di 41 anni rappresenta uno dei giocatori italiani ancora attivi.

La sua carriera è stata costellata da presenze in Serie B e Serie A. Tra le squadre in cui ha giocato, oltre all’Empoli si segnalano il Pisa, il Valencia, la Roma, il Livorno, l’Avellino e la Carrarese. Attualmente Tavano gioca per il Prato, in Serie D.

Piergraziano Gori

Merita menzione anche Piergraziano Gori, portiere che a 40 anni ha il privilegio di militare nel Benevento in Serie A, alla seconda stagione in massima serie per le Streghe.

Gori in realtà ha vissuto una lunga carriera, fatta per lo più di serie inferiori: ha militato infatti nel Taranto, Como, Ancona, Nocerina, Salernitana e Venezia.



Articolo di Calcio / Commenti