Sconfitta esterna per la Forza e Coraggio che perdono in casa della Virtus Liburia

13:52:37 557 stampa questo articolo
Pietro Mazzariello, Forza e CoraggioPietro Mazzariello, Forza e Coraggio

Una sconfitta amara per Mazzariello e compagni, non tanto in termini di classifica, quanto per il morale della truppa giallorossa dopo aver sciupato una possibile vittoria.

Non trova la giusta conferma in trasferta la Forza e Coraggio dopo la vittoria dello scorso turno in casa del Casalnuovo: sul campo della Virtus Liburia i ragazzi di mister Mauro cedono alla compagine locale per 4-2. Parte bene la Forza e Coraggio che comincia imponendo il proprio gioco. Al 13’ tentativo ospite con una gran botta di Pagnozzi che, però, riceve l’altrettanto efficace risposta di Altieri che disinnesca il pericolo. Al 26’ è ancora Pagnozzi a farsi vedere in attacco: questa volta l'esterno sannita prova il pallonetto sul portiere in uscita, la palla scavalca l'estremo difensore, si avvia verso la porta ma viene salvata quasi sulla linea da un calciatore biancoverde. Allo scadere della prima frazione ennesima palla gol per gli ospit: Starita C. si ritrova da solo davanti all'estremo difensore casertano ma spara alto sopra la traversa. Il primo tempo si chiude a reti inviolate.

Pronti-via nella ripresa e la Forza e Coraggio passa in vantaggio: è Starita C. a rompere gli equilibri con un tiro che non lascia scampo ad Altieri. Al 4’ arriva la reazione della Virtus Liburia con Fabozzi il cui tiro lambisce di poco il palo della porta difesa da De Vanno. La Forza e Coraggio cala vistosamente ed il black-out dei ragazzi di mister Mauro viene certificato tra il 24’ e il 25’ dalle reti della Virtus Liburia: Fabozzi prima pareggia sugli sviluppi di una punizione calciata da De Magistris e poi sigla il vantaggio su rigore assegnato per fallo di mano in area sannita commesso da Pagnozzi. Al 36’ arriva il pari degli ospiti: azione solitaria di Pagnozzi che serve Castiello, quest'ultimo è freddo e batte Altieri. La gioia dei beneventani dura solo due giri di lancette: Fabozzi corona una fantastica azione personale depositando per la terza volta la palla alle spalle di De Vanno. Al 41’ arriva la rete che fissa lo score finale sul 4-2: la firma sul “poker” dei casertani è di Murazio.

Una sconfitta amara per Mazzariello e compagni, non tanto in termini di classifica, quanto per il morale della truppa giallorossa dopo aver sciupato una possibile vittoria.

IL TABELLINO

Virtus Liburia
: Altieri L., Barbato C., Bosco N., Cesarone A., Costanzo K., De Falco C., De Magistris V., De Rosa R., Erario A., Fabozzi L., Gallo N. A disposizione: D'arbitrio G., Monterosso F., Morante D., Murazio S., Ogbonna C., Picone L., Romaniello C., Santonicola R.; all.: Cottuno

Forza e Coraggio: De Vanno F., Fiscariello A., Pagnozzi D., Borrillo A., Tommaselli C., Morganella P., De Ieso M., Mazzariello P., Castiello M., Capissi E., Starita C. A disposizione: Zotti G., Vosa J., Starita E., Altieri D., Sangiuolo F., Varricchio U., Toure O., Tontoli N.; all.: Mauro.

Reti: 1’ s.t. Starita C. (FeC), 24’, 25’, 38’ s.t. Fabozzi (VL), 33’ s.t. Castiello (FeC), 41’ s.t. Murazio (VL)
Espulso: Fiscariello al 41’ s.t. per proteste



Articolo di Calcio / Commenti