Avellino. Tentano di incassare un assegno contraffatto: denunciati

9:35:33 712 stampa questo articolo
assegno - foto tratta dal webassegno - foto tratta dal web

I Carabinieri della Compagnia di Avellino hanno deferito alla competente Autorità Giudiziaria una coppia ritenuta responsabile di ricettazione e tentata truffa.

Grazie agli accertamenti effettuati dai militari dell’Arma è stato possibilei risalire all’identità dei due truffatori, una coppia napoletana che, con modalità ancora da accertare, erano riusciti ad impossessarsi di un assegno di 19mila euro. Dopo averne alterato i dati, i due hanno tentavto di porlo all’incasso presso un istituto di credito del serinese. L'evidente sospettosità dei funzionari della banca e il conseguente rifiuto di convertire l'assegno, hanno messo in allarme i due malviventi, che vistisi scoperti, si sono dati quindi alla fuga.

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della Stazione di Serino. L’attività d’indagine si è avvalsa sia dell’acquisizione di informazioni sia dell'esame dei video dalle telecamere; l’analisi degli elementi raccolti, ha quindi permesso di arrivare all’identificazione dei responsabili. Per il 50enne e la 55enne di Napoli, entrambi già noti alle Forze dell’Ordine, è dunque scattata la denuncia in stato di libertà Procura della Repubblica di Avellino.



Articolo di Avellino / Commenti