Telese, riapre il "Cerro". Tanti gli eventi: da Izzo a Schettino, da Avitabile a Tony Tammaro

12:34:5 6295 stampa questo articolo
Presentazione Estate al CerroPresentazione Estate al Cerro

Ospti nazionali ed internazionali dal 15 luglio al 24 settembre si ritroveranno nel teatro del Cerro, nelle Terme di Telese, per un'estate ricca di eventi. 

Presentata nel pomeriggio al Grand Hotel Telese la rassegna “Estate al Cerro” promosso dalle Terme di Telese, da Cafè Volturno, Gruppo D’Abbraccio e Show Management. Presenti alla presentazione Alfredo Minieri dell’Impresa Minieri, Pasquale Carofano sindaco di Telese Terme, Fabio Romano sindaco di San Salvatore Telesino, Tiziana Montanaro, Francesco Russo, Antonio Popolizio neo presidente della ProLoco Telesia.

Torna a vivere, dunque, il “Cerro” che riapre al pubblico dopo oltre 20anni. Un luogo immerso nel verde, all’interno del Parco termale, che farà da sfondo alla kermesse – in programma dal 15 luglio al 24 settembre con artisti nazionali ed internazionali – pensata ad hoc per grandi e bambini. Si parte proprio il 15 con il “Festival Fantasiologico” curato da Massimo Gerardo Carrese studioso di Storie e caratteristiche della fantasia e dell’immaginazione. Ospiti delle prime due serate il performer Antonio Rezza, i quadri di scena di Flavia Mastrella e Franco Arminio: scrittore e poeta che presenterà al pubblico il suo ultimo libro “Cedi la strada agli alberi”. Inoltre, Carrese e la fotografa Elisa Regna il 16 luglio presenteranno la loro enciclopedia fantasiologica, poetica e fotografica dedicata alla Campania dal titolo “Alfabetario dei luoghi”.

Gli eventi proseguiranno il 22 ed il 23 luglio con il “Villaggio del divertimento” una due giorni dedicati ai bambini con Mariano Bruno di Made in Sud e la tribute band “Arriva Cristina” che riproporrà i classici di Cristina D’Avena. Dal 28 al 30 luglio sarà la volta di “Rassegna Teatro e Cabaret” con “Pompieri in tacco a spillo” regia di E. De Rosa, “Re Leone – musical” regia di B. Malgieri e “Romeo e Giulietta” regia di A. Troiano. La sera del 30, a seguire lo spettacolo di Biagio Izzo in One Man Show. Il 25, 26 e 27 agosto si torna al Cerro con “Bocconi e Boccali” e lo spettacolo di Alla Bua, Farias e Trementisti. Si prosegue poi l’1, il 2 ed il 3 settembre con Nsg. Project, Enzo Avitabile e Bottari, Evoè.

Anche il mese di settembre sarà ricco di eventi: il 9 ed il 10 spazio ai talenti locali con Telesia Got Talent a presentare la serata Gigi e Ros e serata di balli caraibici. Il 16 e 17 settembre spazio al fitness e noche latina. Si chiude il 22, 23 e 24 settembre con Anime del Sud dal musical con Sal da Vinci, Tony Tammaro e Simone Schettino.

Soddisfatto delle iniziative il sindaco Carofano che ha voluto ringraziare l’Impresa Minieri per lo sforzo profuso e la riapertura del Cerro. “Siamo felici – ha chiosato – speriamo che questa stagione di eventi possa fare da trampolino per il rilancio dell’area termale, ma fondamentale sarà il lavorare in sinergia”.

Ad apprezzare la kermesse è stato anche Fabio Romano sindaco di San Salvatore e vicepresidente del consorzio idrotermale. “Una lodevole iniziativa che va inserita in una visione globale di promozione delle terme di Telese e San Salvatore Telesino. Ben vengano queste iniziative per far conoscere queste bellezze. Come comune siamo sempre pronti a collaborare e a dare una mano”.

Alla prima uscita pubblica anche Antonio Popolizio presidente della ProLoco di Telese Terme: “con questa bella iniziativa – ha dichiarato – si apre una finestra sulla nostra gioventù perché era da tempo che non si vedevano grandi eventi al Cerro”. A concludere, Alfredo Minieri. “Le parole dei sindaci Romano e Carofano – ha detto – dimostrano che stiamo facendo bene e gli sforzi vanno nella giusta direzione. Il Cerro da sempre per le Terme era il luogo dedicato alle manifestazioni di un certo livello, dallo sport alla musica fino al cinema”. 



Articolo di Spettacoli / Commenti