A Paduli torna "La Notte delle Radici". Kermess all'insegna dell'arte e della cultura

12:45:21 3902 stampa questo articolo
La Notte delle Radici. Kermess artistico-culturale del 26 luglio 2015La Notte delle Radici. Kermess artistico-culturale del 26 luglio 2015

Torna questa sera l’appuntamento con la kermesse artistico- culturale “La notte delle Radici”, organizzata dal circolo culturale Radix, col patrocinio del comune di Paduli e con la collaborazione della Pro loco padulese. 

La kermesse prenderà il via alle 19: 30 con il momento dedicato all’arte: libere visioni temporanee; apertura dello spazio espositivo nella suggestiva piazza nei pressi del vecchio lavatoio. Programma variegato quello stilato dagli organizzatori che, nella terza edizione di questa manifestazione si sono ispirati ai tre principi propulsori del Circolo: “aggregazione, libero confronto ed attenzione alle tradizioni locali”, dando spazio all’arte, alla gastronomia, alla musica, e alla letteratura. 

“Radici Artistiche”, “Radici Letterarie”, “ Radici Gastronomiche” e “Radici Sonore” sono i 4 momenti che scandiscono l’evento.

 “Vico dei Fiori” sarà allestita dai dipinti e dalle sculture di Tatiana Limongelli, dalle fotografie di Maddalena Tartaro, Domenico Minicozzi, Valentino Iacoviello, e Michele Mastrosimone. Ed inoltre, fumetti e manga ad opera di Pierluigi Limongelli. Allestimenti a cura di Maria Luigia Petroccia.

Nella suggestiva location di Vico dei Fiori saranno esposte anche le poesie di Antonio D’Alessandro che continua a riscuotere successo con i suoi versi nei vari concorsi in tutta Italia.

Alle 20: 00 “Radici Letterarie”. Una conversazione con l’autore del romanzo “Il bacio dell’inganno” , appassionante thriller, edito da “Lettere animate”. Michele Colangelo sarà intervistato dal giornalista – pubblicista Luigi Patierno. Reading estemporaneo dell’attore Giovanni Limongelli. A seguire momento gastronomico con degustazioni di prodotti tipici e “atipici” della cucina padulese e poi spazio alla musica con la band “I balCani sciolti”, un concerto che avrà come motto la citazione di una famosa canzone italiana: “Se ti rilassi collassi”.

Momento centrale della manifestazione sarà sicuramente l’incontro con l’autore Michele Colangelo che presenta il suo romanzo: “Il bacio dell’inganno”, appassionante thriller edito da “Lettere animate”. Nel romanzo di Colangelo sprazzi di ricordi e incubi spingono Daniel Maio a tornare nel suo paese d’origine, dove all’età di sei anni fu costretto ad assistere all’omicidio dei suoi genitori e al rapimento di suo fratello Lorenzo. Perseguitato dall’immagine del peluche che aveva da piccolo, indagherà sul passato dei genitori scoprendo la punta di un losco giro d’affari riguardante un proficuo mercato di bambini attivo durante gli anni Ottanta. 

Lorenzo è più vicino di quanto pensa e il volerlo ritrovare lo porterà a conoscenza di un vecchio intrigo che ha visto coinvolto una persona insospettabile. Giada, una ragazza conosciuta sul posto, inconsapevolmente diventerà la sua ancora di salvezza in giorni in cui la sua mente si aprirà facendo riemergere dettagli oscuri della sua infanzia.



Articolo di Arti Figurative / Commenti