Allo Studio Porcaro la quarta edizione della mostra ‘La diversità nell’arte’

9:48:2 5112 stampa questo articolo

Per il quarto anno consecutivo ritorna allo Studio Porcaro Commercialisti&Avvocati la mostra “La diversità nell’arte”, un appuntamento culturale imperdibile per Benevento, in programma per il 12 dicembre, a partire dalle 18, presso la sede di via Vittime di Nassirya 1.
Il vernissage presenterà al pubblico le opere realizzate dai ragazzi del laboratorio d'arte del Centro Sociale Polifunzionale “E’ più bello insieme”, con l’obiettivo di invitare il visitatore ad ammirare i dipinti quali esempi di espressione del linguaggio profondo dell’animo umano.
La novità della mostra di quest’anno, curata da Sara Cancellieri, è la realizzazione di alcune opere “a quattro mani”. Questo è stato reso possibile grazie alla collaborazione di artisti come Gabriella Crisci, Vincenzo Last22 D’Argenio e Clare Galloway che hanno condiviso la propria espressione artistica che va dalla scultura con materiali di riciclo alla stencil art, alla pittura intimistica e metaforica, ponendo in gioco il linguaggio universale dell'arte come ponte di unione e comunione di mondi interiori.
Il percorso espositivo sarà arricchito dalle opere del maestro Igor Verrilli, artista la cui sensibilità alle tematiche sociali lo porta a trasformare le sue opere in sapienti e taglienti operazioni di rilettura ironica della vita contemporanea, dei suoi paradossi, dei suoi vizi esibiti e delle sue virtù apparenti. Durante il vernissage, gli artisti del CSP “E’ più bello insieme” e gli artisti del laboratorio didattico accompagneranno il pubblico in un viaggio alla scoperta delle molte letture che ogni opera cela nel suo significato più intimo.



Articolo di Arti Figurative / Commenti