Anticipazioni sulla programmazione 2019 dell’associazione Uselte Auser

9:36:7 378 stampa questo articolo
Incontro Auser Uselte (foto di archivio)Incontro Auser Uselte (foto di archivio)

Programmazione 2019 dell’associazione Uselte (Università sannita dell’età libera e della terza età) affiliata all’Auser nazionale.

Rosso Mediterraneo è il titolo che Uselte, in perfetto rispetto degli obiettivi di tale associazione affiliata ad Auser nazionale, attribuisce a tutta una serie di iniziative afferenti al Mediterraneo, luogo fisico e immaginario da cui e attraverso cui si sono irradiati fin dall’antichità storia e miti, civiltà e lotte, ricchezza e povertà, cultura e identità, universalismo e individualismo, immigrazione ed esodi.

Rosso perché rosso è il tributo di sangue in esso, per diverse ragioni, versato attraverso le epoche, ma anche perché rosso è il colore di tramonti spettacolari sul mare, rosso il colore di tesori che il Mediterraneo nasconde, come ad esempio il corallo.

Dunque si tratta di una tematica ampia e diversamente motivata che può accogliere tanti segmenti particolari da approfondire. L’importante è uscirne arricchiti e per questo c’è bisogno di non chiudersi nel proprio guscio, ma di aprirsi all’esterno, fare rete con altre associazioni, altre agenzie educative, altri soggetti in grado di apportare un significativo contributo. È necessario uscire dal provincialismo, sicuri che solo dal confronto e da presenze culturali altre deriva la ricchezza del sapere e non certo dalla chiusura e dall’autoreferenzialità.

Pertanto anche la stagione culturale 2018-2019 viene realizzata all’insegna della collaborazione inter- associativa. Fare “rete” fra associazioni è importante perché rafforza le rispettive potenzialità in un momento storico in cui scarseggiano le risorse. È però ancora più importante perché consente alla cultura ed alle idee di circolare liberamente.

La programmazione offre una pluralità di opportunità anche per le scuole in partenariato col Cesvob: ad esempio il progetto Il mantello condiviso. È stato già stipulato un protocollo d’intesa per il 2019 col Liceo Classico P. Giannone di Benevento).

"Il costo della tessera è puramente simbolico" - ricorda la presidente di Auser Uselte, Adriana Pedicini - "Infine le attività del primo semestre avranno una conclusione di eccezione grazie all’intervento di un gruppo di artisti di fama internazionale.  Gli eventi, per la programmazione ordinaria si terranno presso la sala Cesvob o la sala Auser, ambedue site al viale Mellusi 68, palazzo del Volontariato, ma saranno realizzati anche in altre location più consone alle diverse occasioni. I soci saranno tempestivamente informati puntualmente dei programmi mensili. Sono tutti invitati a partecipare iscrivendosi all’Associazione Uselte Auser".



Articolo di Incontri e convegni / Commenti