Approvata Zona Economica Speciale in Campania

17:46:30 4333 stampa questo articolo
Costanzo Jannotti PecciCostanzo Jannotti Pecci

Jannotti Pecci: “Ottimo risultato di concertazione tra Confindustria Campania e Governo Regionale”

"Siamo lieti che il Governo nazionale lo scorso 9 giugno abbia approvato l’istituzione di una ZES in Campania, un provvedimento di straordinaria importanza per la nostra economia” - dichiara il Presidente di Confindustria Campania, Costanzo Jannotti Pecci che prosegue sottolineando: “Il percorso, iniziato con la delibera con la quale la Giunta regionale già a dicembre scorso approvò il documento di proposta per l’istituzione della Zona Economica Speciale dei Porti e delle aree retroportuali di Napoli e Salerno e dell’area di Bagnoli, è frutto del confronto svolto tra l’Assessore Lepore e il nostro sistema associativo regionale".

"Per primi, infatti, abbiamo sottolineato l’importanza strategica dell’istituzione di ZES in Campania e le ricadute che le stesse avrebbero portato sulle produzioni locali e sull’occupazione” - conclude il leader degli Industriali campani  - “questo è il metodo più efficace per conseguire risultati di grande impatto prospettico sul territorio ed è la dimostrazione che quando con le Istituzioni, in primis con la Regione, si realizza concretamente un’attenta interlocuzione e un trasparente confronto si registrano risultati positivi per le imprese e per l’economia più in generale”.



Articolo di Industria / Commenti