Castelvetere. Costituita l’Associazione Nazionale Combattenti Guerra di Liberazione

18:7:55 944 stampa questo articolo
Castelvetere. Costituita Associazione Nazionale Combattenti Guerra di LiberazioneCastelvetere. Costituita Associazione Nazionale Combattenti Guerra di Liberazione

La giornata si è conclusa con le note dell’Inno Nazionale.

Giovedi 21 febbraio presso la Sala Consiliare del Comune di Castelvetere in Valfortore, alla presenza del sindaco Gianfranco Mottola, con l’amministrazione comunale, e alla presenza del presidente della Sezione Provinciale di Benevento dell’Associazione Nazionale Combattenti Guerra Di Liberazione Michele Panaggio, e del vicepresidente Giovanni Russo, si è costituita l’Associazione Nazionale Combattenti Guerra di Liberazione Sezione di Castelvetere in Valfortore. Dopo i saluti del Sindaco di Castelvetere Gianfranco Mottola, del presidente Michele Panaggio, che insieme alla responsabile dell’Associazione per il territorio di Castelvetere la signora Maria Forte, hanno illustrato ai presenti le attività possibili, il monito dell’associazione, e dopo le iscrizioni, e l’illustrazione della modalità di voto, si è proceduto all’elezione del presidente, del vicepresidente, del segretario, e del Consiglio direttivo.

Al termine dell’elezioni si è svolto lo spoglio delle schede, e pertanto risultano eletti come: presidente di Sezione Maria Forte, il vicepresidente Carmine Panaggio, il Segretario Mariagrazia Biondi, i consiglieri Bibbo Pasquale, Bibbo Pierino, Bibbo Giuseppe, Bracale Giuseppina, Gagliardi Nicola, Mucci Antonio, costituendo così anche in questo territorio la nuova sezione. A seguire terminato lo spoglio, e tutte le modalità di voto, sono seguiti gli interventi del sindaco, del neo presidente Maria Forte, e del presidente Provinciale Michele Panaggio. Come detto dal discorso del Sindaco “egli è onorato per questa costituzione, per la nascita della nuova Associazione nella comunità di Castelvetere, e farà tutto il possibile per dare in breve tempo una sede all’Associazione, ed è contento, felice perché si è costituito un gruppo di lavoro che potrà in futuro non solo aver il piacere di incontrarsi, di vedersi, ma anche organizzare riunioni, cerimonie, e delle cose insieme; e grato per questa nuova Associazione che si è creata, che va non solo a ricordare una storia dei Caduti della Guerra di Liberazione, ma è un modo per passare ai giovani questo ricordo, affinchè tutto questo non accada più, e prevalgono sempre i valori di pace e libertà tra i popoli”. Il sindaco ha fatto gli auguri al neo presidente Maria Forte, assicurandole “la piena disponibilità sua personale, e dell’intero ente, per la vicinanza, la coesione, la collaborazione, e per tutto ciò che le potrà servire”. Il sindaco prima di passare la parola al neo presidente Forte, si è congratulato con il Presidente Provinciale di Benevento Panaggio, per aver fatto conoscere in Castelvetere questa Associazione, per la sua vicinanza al territorio e la sua disponilità, e collaborazione affinchè la nuova Associazione si costituisse, che come detto anche nell’intervento del neo Presidente di Sezione Maria Forte, ha ringraziato anch’ella il presidente Panaggio perché grazie a lui che ha portato in Castelvetere la conoscenza della sua associazione, e senza di lui penso che non si faceva tanto, o niente. La presidente Maria Forte ha inoltre ringraziato il sindaco per la sua disponibilità e vicinanza, e ha ringraziato tutti i trentaquattro soci iscritti, che all’inizio hanno votato la sua elezione, e datole quest’importante impegno, e a tutti i presenti, segno che la comunità vuole crescere ed impegnarsi per quest’importante tematica,il popolo vuole esserci, e portare avanti questi ideali, e questa storia.

Al termine è il presidente Provinciale di Benevento Michele Panaggio a prendere la parola, emozionato ed orgoglioso per questa apertura, essendo Castelvetere il suo paese natio, e ha fatto gli auguri alla presidente Maria Forte di un buon operato a servizio del territorio di Castelvetere, e dell’intera Nazione; come detto dalle parole del sindaco in precedenza, sulla bella sezione che è in Benevento, con foto ricordo presenti, e parti di storia vissuta, segno di un lungo e ben servizio reso, anche il presidente Panaggio ha augurato alla presidente Forte di avere anch’essa una sezione così segno di un lavoro importante e duraturo, segno di un’emozione unica, e che da oggi verso il futuro si ami sempre ciò che si farà, e far presente ai giovani quello ch’è accaduto in passato non accada mai più.

Questa giornata si è conclusa con le note dell’Inno Nazionale, e con scroscianti applausi, e foto ricordo di rito, e non ultimo si è fatto presente che prossimamente quando vi sarà pronta la sede, e la disponibilità della presenza del Presidente Nazionale Ambasciatore Alessandro Cortese De Bosis, vi sarà l’inaugurazione della Sezione, e l’apertura pubblica ufficiale.
 



Articolo di Associazionismo / Commenti