Conclusa la mostra alla Rocca dei Rettori del maestro Antonio Del Donno

7:44:47 1427 stampa questo articolo
Le opere del maestro del Sonno lasciano la Rocca dei RettoriLe opere del maestro del Sonno lasciano la Rocca dei Rettori

Si è concluso l'evento "Del DonNOVANTA", svoltosi nella città di Benevento per festeggiare i 90 anni del maestro Antonio Del Donno.

"Del DonNOVANTA" le opere pittoriche facenti parte dell'Archivo Del Donno di Roma, sono state trasferite presso la Rocca dei Rettori, sede della Provincia di Benevento, per una temporanea esposizione. Il grande successo di pubblico ha rimarcato l'interesse verso l'arte e la stima dei propri concittadini verso un artista sannita che ha saputo portare con grande umiltà, il nome della propria città, oltre i confini europei.

Il giorno 11 dicembre le opere hanno fatto ritorno a Roma, lasciando le splendide sale della Rocca dei Rettori, ma donando forti emozioni e conferme in tutti coloro che hanno potuto apprezzarle. L'organizzazione nel manifestare la propria soddisfazione per l'accoglienza ricevuta dalle istituzioni e dai cittadini sanniti, ha voluto lasciare un messaggio di auspicio a che le opere del maestro già presenti sul territorio, con installazioni permanenti presso i giardini della Rocca dei Rettori, presso il Museo del Sannio, nella zona antistante il Palatedeschi e in tante altre location private e non, possano essere messe in maggiore luce.

Solo così la città potrà vantarsi di essere attenta osservatrice e sostenitrice del mondo dell'arte e potrà infine vantarsi di aver dato i natali ad un artista di fama mondiale. Un ripristino e una ricollocazione delle opere scultoree del maestro, darebbe sicuramente maggiore dignità alla città, alla donazione del maestro, all'artista e non ultimo alle opere stesse.



Articolo di Arti Figurative / Commenti