Incidente auto con colpa: quanto aumenta l'assicurazione?

12:47:14 10173 stampa questo articolo
Assicurazioni, incidenti con colpa e rincaro RCA obbligatoriaAssicurazioni, incidenti con colpa e rincaro RCA obbligatoria

Osservatorio SuperMoney: dopo un incidente con colpa rincari medi del 31% sulla polizza. Ecco come cambia la situazione a Milano, Roma, Napoli e Palermo

Dopo un incidente auto con colpa la polizza auto subisce un rincaro medio del 31%. Questo è quanto evidenziato dall’ultima analisi del portale di confronto di assicurazioni auto SuperMoney, che si è concentrata su quattro grandi città italiane: Milano, Roma, Napoli e Palermo. 

In attesa (e nella speranza) che venga definitivamente approvata Tariffa Italia per livellare i prezzi delle assicurazioni auto in tutta Italia, i più penalizzati rimangono ancora i guidatori del Sud, in particolare i partenopei.

Incidente auto con colpa, i dettagli dell’analisi SuperMoney
In particolare, la simulazione è stata effettuata per due profili di guidatore con diverso livello di esperienza: un automobilista con alle spalle molti anni di patente ed in CU 1, ed uno meno esperto in CU7. Per ciascuno dei due profili è stato calcolato il costo medio della polizza con zero incidenti, e poi nell’eventualità di 1 o persino 2 sinistri con colpa nello stesso anno. A titolo rappresentativo, per le comparazioni è stata utilizzata una Fiat 500 1.3 Multijet, dal valore di mercato di circa 13.900€.

Guidatore in CU 1
Per quanto riguarda il profilo di guidatore esperto, nelle quattro città si è registrato un aumento medio della polizza del +31% in caso di un solo incidente con colpa nell’arco dell’annualità assicurativa. I più penalizzati sono i guidatori napoletani che, nonostante un incremento in percentuale inferiore a quanto si registra a Milano, complessivamente arrivano a pagare anche 892€ nel caso del primo incidente e addirittura 1154€ se i sinistri con colpa sono due. Complessivamente, il premio medio di un’assicurazione auto a Napoli è quasi il doppio rispetto a Roma e Palermo, e quasi tre volte quanto paga un guidatore di Milano.

Guidatore in CU 1 a Napoli
Il quadro generale non subisce variazioni in caso di guidatore con meno esperienza. I più tartassati restano sempre i napoletani, che nel caso di un solo incidente pagherebbero 965€ e ben 1353€. Meglio invece i milanesi, che pagherebbero rispettivamente “solo” 408€ e 423€.

Come evitare i rincari sulla polizza dopo un incidente con colpa?

“Una prima alternativa sarebbe quella di pagare i danni provocati di tasca propria – spiega Antonio Borgonovo, Deputy Ceo di SuperMoney -. In alternativa si potrebbe sottoscrivere una polizza kasko o una clausola di bonus-protetto, una soluzione quest’ultima offerta solo da alcune compagnie assicurative, che consente di mantenere la classe di merito anche in caso di incidente con colpa.”
Queste due ultime soluzioni, però, comporterebbero inevitabilmente un aumento del premio assicurativo annuale. Prima di sottoscrivere queste coperture extra, quindi, bisogna chiedersi se ne può valere davvero la pena. 



Articolo di Guide al Risparmio / Commenti