Laceno (Avellino). Ritrovati dal Soccorso Alpino i due sciatori dispersi di Atripalda

12:48:51 6939 stampa questo articolo
Ritrovati sciatori dispersi. Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico (CNSAS)Ritrovati sciatori dispersi. Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico (CNSAS)

Sono stati ritrovati poco prima delle 10 di questa mattina i due giovani sciatori di Atripalda. Il ritrovamento è stato effettuato dai  tecnici del Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico (CNSAS) - Servizio Regionale Campania. 

Intorno alle 14.00 di ieri, i due trentenni si sono separati da altri due conoscenti con i quali erano andati a sciare, dopo aver noleggiato gli sci presso gli impianti, e si erano dati appuntamento alle auto nel tardo pomeriggio, appuntamento al quale non si sono presentati. Gli amici in attesa hanno quindi dato l’allarme.

Partite subito, le ricerche si sono protratte tutta la notte, e hanno riguardato principalmente le zone a ridosso degli impianti sciistici di Laceno e in località Vallibona in prossimità della sorgente Tannera. Il ritrovamento degli sci ha fatto da subito ben sperare e soprattutto ha consentito ai soccorritori di seguire una traccia che alla fine ha portato al ritrovamento. Gli spostamenti con il gatto delle nevi dei Vigili del Fuoco ha facilitato il raggiungimento delle aree di ricerca dalle quali i tecnici del CNSAS hanno proseguito seguendo le tracce, fino al ritrovamento dei dispersi.

Alle ricerche hanno avuto parte attiva il Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico (CNSAS) Servizio Regionale Campania e le associazioni Soccorso Montano Dedalo e Misericordia di Montella.



Articolo di Avellino / Commenti