Oratori e nuove generazioni. A Benevento il convegno Anspi

11:33:17 2731 stampa questo articolo
Convengo AnspiConvengo Anspi

Al centro del confronto il rapporto con le nuove generazioni di cui vanno interpretate le esigenze e i bisogni, tanto più in una società in rapida evoluzione.

Si è tenuto presso la sala Leone XIII della Curia Arcivescovile, il convegno “Oratorio e Nuove Generazioni” promosso dal Comitato Zonale Anspi di Benevento con il suo presidente Rosario De Nigris.

La tavola rotonda ha visto la partecipazione di don Renato Trapani, responsabile della Pastorale Giovanile di Benevento; dell'Arcivescovo Metropolita di Benevento, mons. Felice Accrocca e del presidente Anspi Nazionale, avv. Giuseppe Dessì.

La discussione, inoltre, è stata arricchita dai contributi dell'assessore Mario Pasquariello in rappresentanza del Comune di Benevento; di don Alessandro Bottiglieri, consigliere nazionale e Vicepresidente regionale Anspi; di Mario Collarile, delegato provinciale del Coni e di Gino Perrella, presidente regionale della Pgs – Polisportiva Gioventù Salesiana.

Al centro del confronto il rapporto con le nuove generazioni di cui vanno interpretate le esigenze e i bisogni, tanto più in una società in rapida evoluzione. In questo contesto l'oratorio deve diventare Lab-oratorio dove sperimentare nuovi modelli di ascolto, pur rimanendo presidio di educazione e di condivisione delle esperienze. Il modello inventato da S. Filippo Neri e perfezionato da San Giovanni Bosco, infatti, non cambia, ma sa adattarsi alle esigenze di ogni comunità: è proprio da questa capacità plastica e dall'informalità della proposta che deriva la fortuna di cui gode, testimoniata da numeri in crescita e dall'apertura di nuove strutture.



Articolo di Associazionismo / Commenti