Sospensione De Luca. De Caro:" Opposizione abbia un profilo costruttivo"

19:1:51 5896 stampa questo articolo
Umberto Del Basso De CaroUmberto Del Basso De Caro

Sul blocco della sospensione, con decreto monocratico, da parte del Tribunale di Napoli che permetterà a De Luca di presiedere il primo Consiglio Regionale e di nominare la Giunta, si è espresso anche Umberto Del Basso De Caro.

"Sono contento che il ricorso di De Luca sia stato accolto, perché questo consentirà al presidente eletto di formare la giunta e di iniziare il suo percorso».

Così all'Adnkronos il sottosegretario alle Infrastrutture e ai Trasporti, Umberto Del Basso De Caro, commenta l'accoglimento del ricorso del presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca contro la sospensione dalla carica prevista dalla legge Severino.

“Abbiamo vinto le elezioni del 31 maggio - aggiunge - ora De Luca deve formare la giunta e il Consiglio regionale si deve dare gli organi per operare rapidamente”.

Quanto all'ipotesi di un intervento del Parlamento per modificare la legge Severino, Del Basso De Caro precisa, “penso che oggi De Luca sia messo in condizione di partire, lo farà bene e in tempi rapidissimi. Poi si attenderà il giudizio della Consulta calendarizzato al 24 ottobre. Sono fiducioso, credo che vi sarà un annullamento in parte qua del reato di abuso d'ufficio per eccesso di delega”.

Poi conclude con un messaggio rivolto all'opposizione, a cui auspica, “ un profilo costruttivo”. 



Articolo di Elezioni Regionali 2015 / Commenti