Tentavano di vendere "abbonamenti" ad una rivista finanziaria. Denunciati due milanesi

18:47:50 3094 stampa questo articolo
RivisteRiviste

Gli Agenti del Commissariato di Ariano Irpino hanno denunciato alla Procura della Repubblica un 44enne ed 50enne, entrambi residenti a Milano, perché responsabili del reato di tenta truffa.

Il provvedimento a carico dei due malfattori, che annoverano a proprio carico numerosi carichi penali tra i quali l’associazione a delinquere finalizzata al reato di truffa, è scaturito in seguito ad un’attività di indagine avviata a seguito di una segnalazione. Un 52enne di Fontanarosa (AV) aveva riferito agli agenti di Polizia di aver ricevuto telefonata da parte di un uomo che qualificandosi come appartenente alla Guardia di Finanza, aveva tentato in tutti i modi, anche a tratti intimidatori, di far sottoscrivere un abbonamento ad una rivista di carattere finanziario.

Tra l'altro richiedeva il versamento in anticipo del costo dell’intero abbonamento. Dai riscontri dei tabulati telefonici effettuati dagli investigatori si è riusciti a risalire ai due individui truffaldini, titolari di una società operante nel settore della vendita di riviste, che nella giornata di ieri sono stati denunciati in stato di libertà.



Articolo di Avellino / Commenti