"Samnes. Amore e guerra al tempo dei Sanniti". Il nuovo libro di Antonello Santagata

15:12:47 1629 stampa questo articolo
Antonello SantagataAntonello Santagata

La conferenza stampa di presentazione è in programma a Palazzo Mosti sede del Comune di Benevento.

Si presenta alla stampa martedì 9 gennaio (ore 11:00) a Benevento a Palazzo Mosti, il nuovo libro di Antonello Santagata " Samnes. Amore e Guerra al tempo dei Sanniti". All’incontro, moderato dal giornalista Vittorio Vallone, intervengono Clemente Mastella, sindaco di Benevento, Oberdan Picucci, assessore alla Cultura, Daniela Riccardi, autrice del booktrailer, e l’autore del libro Antonello Santagata.

Il romanzo tratteggia il valore storico e civile dell'èthos sannitico. Si tratta di un'operazione culturale che riscopre, attraverso il fascino della leggenda narrativa, il senso morale dei Padri Osci, incontrando sia il pathos magnogreco sia la raffinatezza della civiltà etrusca. Per scoprire la spontaneità di una terra originalissima, capace di coniugare ancora oggi la concretezza femminile con l'indomito spirito maschile. Il tutto attraverso lo sguardo passionale dell’autore che illumina le vicende controverse di un’affascinante storia d’amore tra Lomèa, bellissima ragazza devota alla dea Jana (pertanto una janara), e Lucio, avversario orgoglioso dei conquistatori romani. La trama, che si svolge attorno alla battaglia dell’82 a. C., vuole essere un mezzo per indagare sulla vita dei Sanniti, per affacciarsi sul loro mondo e per saperne di più su un pezzo della loro storia spesso trascurato. Nel corso della conferenza stampa è in programma la visione in anteprima del booktrailer di Samnes - regia di Daniela Riccardi - con la voce narrante di Mimmo Calopresti.

Antonello Santagata, 58 anni, è nato a Benevento e vive a Cerreto Sannita. Medico specialista in Medicina del Lavoro, è stato regista della Compagnia
instabile, un gruppo teatrale integrato con pazienti psichiatrici dell'ASL di Benevento, riscuotendo consensi con un suo adattamento della favola
musicale La Gatta Cenerentola di R. De Simone. Si interessa di teatro, ininterrottamente, dagli anni ottanta, quando mise in scena L'anfitrione di Plauto traducendolo nel dialetto del suo paese, fino al 2016 quando ha curato la messa in scena, con una compagnia amatoriale evoluta, de L'avaro
di Molière. Fondatore della Biblioteca del Sannio di Cerreto Sannita, il cui fine è raccogliere tutti i libri scritti sul Sannio e da autori sanniti. Giornalista pubblicista, è coautore di A tavola nel Sannio, una guida ai ristoranti della provincia di Benevento con itinerari turistici. Ha pubblicato nel 2016 Dietro La Leggenda, una raccolta di 21 racconti brevi ispirati a fiabe, leggende e misteri narrati nel Sannio beneventano.



Articolo di Letteratura / Commenti