Benevento: droga in contenitori per pillole, arrestato 50enne

16:49:25 1137 stampa questo articolo
Droga sequestro BNDroga sequestro BN

In un buca, scavata al margine della strada, che fungeva da nascondiglio rinvenuto anche altro stupefacente posto all’interno di due contenitori per pillole. 

Questa mattina i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Benevento hanno arrestato per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti Giuseppe Mucci, 50enne beneventano, già noto all’Arma per i suoi trascorsi penali specifici.

Nel corso di un servizio di controllo nei pressi del semaforo lungo contrada San Vito, sulla strada Statale Appia, alle porte del capoluogo, i militari hanno proceduto al controllo di una persona a bordo di un’Honda che, nel frattempo aveva imboccato una traversa. Nel corso della perquisizione personale e della moto del 50enne i Carabinieri hanno trovato e rinvenuto all’interno della tasca del proprio giubbotto e sotto il sellino del motociclo due involucri di cellophane contenente cocaina ed anche 255 euro in banconote di vario taglio, ritenuto presumibilmente provento di attività di spaccio.

Successivamente, i Carabinieri, dopo un’attenta ispezione del luogo, dove hanno fermato il Mucci, in un buca creata a mo’ di nascondiglio al margine della strada hanno rinvenuto anche altro stupefacente suddiviso in dosi, poste all’interno di due contenitori per pillole il tutto per il peso complessivo di circa 11 grammi.

Nel corso delle ulteriori attività e perquisizioni domiciliari i militari hanno rinvenuto un bilancino di precisione che, insieme al denaro ed allo stupefacente è stato posto sotto sequestro. L’arrestato, quindi, su disposizione del sostituto procuratore di turno della locale Procura della Repubblica è stato accompagnato presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari. 



Articolo di Cronaca / Commenti