Black Friday, una tradizione consolidata anche in Italia

23:30:40 932 stampa questo articolo
Black FridayBlack Friday

Il 23 novembre è Black Friday, il venerdì nero dedicato a sconti ed offerte promozionali, da qualche anno sbarcato anche in Italia e diventato ormai un appuntamento molto atteso.

È arrivato l’evento più atteso dell’anno da tutti gli amanti dello shopping, il Black Friday, l’ennesima consuetudine importata dagli USA e sempre più diffusa, ormai, anche in Italia. Ci sono diverse teorie alla base di questa “ricorrenza” che cade il venerdì dopo la Festa del Ringraziamento, che si celebra il quarto giovedì di novembre negli USA e in Canada in segno di gratitudine verso Dio per l’anno trascorso. Secondo la tradizione a partire dagli anni Sessanta i negozianti americani hanno proposto sconti speciali per incentivare lo shopping, dando, così, inizio alle spese natalizie.

La scelta di denominare questo giorno “nero” deriva dal fatto che all’epoca i registri contabili dei negozianti si compilavano a penna, usando l’inchiostro rosso per i conti in perdita e quello nero per quelli in attivo.

Secondo un’altra tesi, invece, la scelta del “nero” deriverebbe dal traffico sulle strade e dalla congestione nei negozi, provocata da migliaia di americani attirati da sconti, validi soltanto quel giorno. Pare che la prima volta che se ne parlò sarebbe stata nel 1961 quando a Philadelphia il venerdì dopo il Ringraziamento fu particolarmente trafficato.

Tuttavia, al di là delle leggende che lo riguardano, il Black Friday è ormai una tradizione consolidata anche in Italia e molti analisti finanziari lo considerano un indicatore statistico fondamentale per analizzare la propensione ai consumi e alla spesa in tutto il mondo.
Tuttavia, il trend di quest’anno, in linea con quanto accaduto nel 2017, sarebbe quello di prolungare le promozioni per tutto il weekend, facendole terminare direttamente con il Cyber Monday, ovvero il lunedì cibernetico, che cade il primo lunedì successivo al “Venerdì Nero” ed è dedicato agli sconti sui negozi online.

Ma in Campania quanto si è realmente interessati al Black Friday? Facendo una piccola ricerca su Google Trends (strumento che permette di conoscere la frequenza di ricerca sul web di una determinata parola o frase), la regione appare penultima, ovvero ha registrato il minor numero di ricerche riguardanti questo evento. La città campana con il Trend maggiore nel 2017 è stata Baronissi (Sa), seguita dalle Province di Napoli, Salerno, Benevento e Caserta. Il sito online più visto ogni anno è Amazon, davanti a Mediaworld, Zara, Euronics e Unieuro. A Benevento, invece, il Centro commerciale Buonvento e numerose vetrine del corso Garibaldi stanno offrendo numerosi articoli a prezzi molto vantaggiosi.

Carmen Chiara Camarca



Articolo di Attualità / Commenti