Borsa di studio "Rossella Catillo" assegnata all'alunno Nunzio Ciavettone

9:33:7 993 stampa questo articolo
Borsa di Studio Rossella Catillo Borsa di Studio Rossella Catillo

Giunta alla sesta edizione la Borsa di Studio "Rossella Catillo" viene assegnata ad un alunno dell'Istituto Comprensivo “Padre Isaia Columbro” di Tocco Caudio.

“Ha saputo accettare le non poche difficoltà che la vita gli ha riservato, sciogliendosi nell’affidamento alla comunità scolastica, che lo ha sostenuto nel processo di maturazione e consapevolezza. L’assegnazione della Borsa di Studio vuole essere un riconoscimento del suo impegno nonché un incoraggiamento al proseguimento degli studi. La Commissione ritiene di dovere esprimere una emozionata condivisione dei sentimenti educativi emersi dalla relazione del Consiglio di Classe, nonché un plauso alla comunità scolastica diretta dalla dirigente Pasqualina Luciano“.

Queste le motivazioni che hanno spinto la commissione ad assegnare la Borsa di Studio "Rossella Catillo" a Nunzio Ciavettone, alunno della terza classe, sezione A, della Scuola Secondaria di I grado dell’Istituto Comprensivo “Padre Isaia Columbro” di Tocco Caudio.

La premiazione si è tenuta ieri nella Chiesa S.S. Martiri Biagio e Vincenzo di Friuni, a Tocco Caudio  dinanzi ad una folta e commossa platea. Presenti all'incontro la famiglia Catillo, Mario Pedicini, don Pompilio Cristino, Cosimina Vetrone, ex dirigente scolastico, Pasqualina Luciano, dirigente scolastico, Antimo Papa, sindaco di Tocco Caudio e don Biagio Catillo, parroco di Tocco Caudio.

A stabilire il vincitore della Borsa di Studi, promossa dall'Associazione SAMuEL con il contributo della famiglia Catillo, è stata una commissione, riunitasi l'8 maggio, composta da Cosimina Vetrone (preside emerito dell’Istituto Tecnico Commerciale “G. Alberti”), Raffaella Petrillo (preside emerito della Scuola Media “Federico Torre”) ed Emilia Tartaglia Polcini dell’Associazione Sannio Arte MUsica Educazione Lavoro.


 



Articolo di Volontariato / Commenti