Comune Montesarchio. Sottoscritto il contratto decentrato integrativo 2014 per i dipendenti

9:58:52 5863 stampa questo articolo
Il Comune di MontesarchioIl Comune di Montesarchio

La Uil Federazione poteri locali di Benevento comunica che presso il comune di Montesarchio è stato sottoscritto il contratto decentrato integrativo anno 2014 per i dipendenti. Presenti per la parte pubblica il segretario generale del comune caudino, Cosimo Francesca, e i dirigenti Silvio Adamo, Maria Avella, Michelino Vitagliano, Gaetano Cecere, Silvano Barbieri e Cosimo Mazzone; mentre per la parte sindacale Fioravante Bosco e Rosaria Allegretto della Uil-Fpl, oltre ai rappresentanti delle altre sigle sindacali. Le risorse del contratto decentrato per l’anno 2014, pari ad € 73.752,00, sono state ripartite tra indennità di rischio e disagio 1.660 euro; indennità di turnazione polizia municipale 15.000 euro; indennità maneggio valori 673 euro; indennità di reperibilità 5.625 euro; indennità per lo svolgimento di compiti di particolare responsabilità 34.350 euro; lavoro straordinario 13.954 euro; progetto apertura, chiusura e custodia casa comunale 1.540 euro; fondo disponibile € 1.350,00. La giunta comunale, guidata dal sindaco Franco Damiano, con atto n. 249 del 28.11.2014, ha già autorizzato la stipula definitiva del contratto. Anche quest’anno il fondo si è rivelato insufficiente per il pagamento di tutte le indennità a favore degli appartenenti alla polizia municipale, per i quali dovranno essere ricercate risorse fresche, anche nell’ambito dell’art. 208 del codice della strada, per far fronte a tutte le esigenze.

“Sono soddisfatto per l’accordo sottoscritto perché va nel segno del riconoscimento della professionalità dei lavoratori e migliora i servizi resi ai cittadini”, così si è espresso il segretario generale aggiunto della Uil Avellino/Benevento, Fioravante Bosco, a margine della riunione.

“Per il prossimo anno solare – ha concluso Bosco – la riunione dovrà tenersi entro il mese di febbraio per evitare che la ripartizione delle risorse venga effettuata a consuntivo”.



Articolo di Valle Caudina / Commenti