Diabe Camp, a Cerreto Sannita tutti in piazza per prevenire e controllare il diabete

11:46:32 1634 stampa questo articolo
DiabeteDiabete

Il comune di Cerreto Sannita patrocina un’importante iniziativa che si terrà domenica 2 giugno in Piazza San Martino.

Dalle 9 alle 18 a cCerreto Sannita sosterà il camper di Diabe Camp dove sarà possibile effettuare visite gratuite, controlli o semplicemente conoscere le modalità di prevenzione del diabete. Il diabete è una malattia metabolica caratterizzata da un aumento del glucosio nel sangue (iperglicemia) per l’incapacità dell’organismo di metabolizzare in maniera corretta i carboidrati, a causa dell'insufficiente produzione di insulina da parte del pancreas. Si tratta di una malattia che non va sottovalutata, che non colpisce solo gli ultra settantenni, ma che spesso è scoperta in giovane età con tutte le conseguenze che ne derivano. Convivere con il diabete si può: bisogna seguire una alimentazione ben bilanciata, con l’apporto di tutti i nutrienti, terapeutica per mantenere sotto controllo il livello di zucchero nel sangue e svolgere quotidianamente esercizio fisico, come una camminata di almeno trenta minuti. Ma di questo parleranno più approfonditamente i diabetologi e i medici specialisti che saranno a disposizione di tutti coloro che vorranno approfondire le cause e i rimedi per il diabete.

Il Diabe Camp ha scelto Cerreto Sannita come unico centro dell’intera Valle Telesina, e ne sono previsti tre in Campania, per svolgere questa iniziativa” commenta l’assessore Vincenzo Di Lauro. “Un sentito ringraziamento da parte di tutta l’amministrazione comunale va al dott. Ernesto Rossi, Responsabile del Centro Anti Diabete dell’ex P.O. ‘Santa Maria delle Grazie’, che grazie a questa iniziativa ci permette di perseguire gli obiettivi della prevenzione e della cultura del benessere dei nostri cittadini. In questo caso, con l’ausilio della struttura sanitaria, possiamo agevolare i cittadini portando i servizi e le consulenze sanitarie direttamente in piazza” conclude Di Lauro.
 



Articolo di Sanità / Commenti