Pago Veiano. Stipulato il contratto collettivo decentrato 2013 per i dipendenti comunali

9:33:25 3901 stampa questo articolo

La Uil Federazione Poteri Locali ha reso noto che presso il Comune di Pago Veiano è stato stipulato il contratto collettivo decentrato integrativo per i dipendenti valevole per l’anno 2013.
Presenti per la parte pubblica il segretario comunale Mariarosaria Lanzaro; per la parte sindacale Fioravante Bosco per la Uil Fpl e Michele De Ieso, Giovanni Morganella, Donato Gagliarde e Rosanna Traficante per la RSU.
Le risorse decentrate disponibili per l’anno 2013, pari ad € 35.298,53, sono state ripartite come segue: progressioni economiche orizzontali pregresse € 22.439,55, indennità di comparto € 7.222,50, primo reinquadramento vigili urbani € 331,61, indennità di rischio € 1.650,00, indennità maneggio valori € 186,00, indennità ufficiale stato civile € 300,00, indennità turnazione vigili urbani € 3.098,41, economie disponibili per l’anno 2014 € 70,46.
Fioravante Bosco, segretario generale aggiunto Uil Avellino/Benevento, a margine della riunione, ha dichiarato: “Tenuto conto che il grosso delle risorse decentrate risulta già essere speso annualmente a titolo di progressioni economiche orizzontali, c’era ben poco da fare. Anche se l’accordo 2014 avverrà nuovamente in ritardo, sono certo che con la venuta dell’ottima segretaria comunale, d.ssa Lanzaro, alla quale vanno gli auguri di buon lavoro da parte della Uil Fpl sannita, riusciremo sin dall’annualità 2015 a essere più tempestivi e a modificare in meglio l’impianto contrattuale”.

commenti presenti 1 » LEGGI


Articolo di Fortore / Commenti