Premio 'Gladiatore Sannita' a Patrizio Oliva. La premiazione a Montesarchio

15:34:21 4527 stampa questo articolo

Patrizio Oliva verrà insignito del Premio “Gladiatore Sannita”. Lo ha annunciato Mario Collarile, delegato provinciale del Coni di Benevento, alla vigilia dell’inaugurazione della seconda edizione della rassegna “Percorsi Caudini” che vedrà la partecipazione dell’ex campione di pugilato per la presentazione della sua autobiografia “Sparviero, la mia storia”, edita da Sperling & Kupfer.
L’incontro culturale, organizzato dal Comune di Montesarchio, si terrà domani, giovedì 13 novembre, a partire dalle ore 18.30, in via Santa Maria, presso l’ex convento delle Clarisse. Oltre ad Oliva e a Collarile, interverranno il coautore del volume Fabio Rocco Oliva, il sindaco di Montesarchio Franco Damiano ed il consigliere comunale delegato alla cultura, Alfonsina Dello Iacovo. Introdurranno Peppino Vaccariello e Pellegrino Giornale, ideatori e curatori della rassegna.
“Percorsi Caudini” si avvale della collaborazione degli Istituti Superiori “Enrico Fermi” di Montesarchio e “Luigi Einaudi” di Cervinara che parteciperanno con una delegazione di docenti ed alunni. Ad arricchire la serata saranno anche l’associazione fotografica “Controluce” e l’artista cervinarese Sabrina Miglietta che realizzerà piccole opere in omaggio agli ospiti.
Protagonista dell’incontro sarà Patrizio Oliva che, dopo la sua carriera sportiva, si sta dedicando al cinema e al teatro con all’attivo diverse produzioni cinematografiche e teatrali. L’autobiografia ripercorre la sua formazione e i suoi successi sportivi culminati con la medaglia d'oro alle Olimpiadi di Mosca '80 ed il titolo mondiale nel 1986.
“Percorsi Caudini” è una rassegna di libri, giunta alla seconda edizione. Proposta da Peppino Vaccariello e da Pellegrino Giornale, è promossa dall’Amministrazione di Montesarchio senza alcun onore finanziario per le casse comunali.



Articolo di Valle Caudina / Commenti