Elezioni provinciali. Bello (NCD): "Soddisfatto del risultato elettorale"

13:55:45 1506 stampa questo articolo
NCD - Il sottosegretario Gioacchino Alfano con Gianvito Bello (foto di archivio)NCD - Il sottosegretario Gioacchino Alfano con Gianvito Bello (foto di archivio)

Giungono i primi commenti all'esito elettorale per il rinnovo del Consiglio Provinciale. Ad urne ormai chiuse ed a spoglio inoltrato, di cui manca però ancora l'ufficialità, il primo a commentare il risultato è il coordinatore provinciale NCD Gianvito Bello. 

"Sono molto soddisfatto del risultato elettorale e ringrazio gli amministratori candidati e tutti quelli che hanno reso possibile il raggiungimento del seggio in consiglio provinciale, a cominciare del gruppo dirigente di NCD ed alle componenti che hanno rafforzato la nostra lista". Così Gianvito Bello, coordinatore provinciale del Nuovo Centro Destra.

"Tale risultato" - continua Bello - "è la conferma, ancora una volta, della presenza di una rete di amministratori diffusi sul territorio, che si ritrova nella nostra area di un centro moderato e riformista. Ora è giunto il momento che il partito nazionale concretizzi il percorso che ci ha portato fin qui, attraverso la costituzione di un soggetto politico, insieme alle altre componenti centriste, che si riconoscono nel progetto politico di Alfano".

Bello dedica un passaggio alla linea politica dell'NCD a livello locale: "Continueremo, come stiamo facendo nel consiglio comunale di Benevento ed in tutte le amministrazioni, anche alla Provincia di Benevento, a portare avanti azioni programmatiche specifiche, che ci vedono impegnati per il rilancio economico del Sannio, attraverso le tematiche dell’energia, dell’ambiente dell’internazionalizzazione delle imprese e dei sistemi locali territoriali; senza dimenticare i servizi sociali e le fasce più deboli, a cominciare dai giovani".

"Nei prossimi giorni" - conclude - "avvieremo incontri sul territorio per organizzare iniziative tematiche, a cominciare dall’utilizzo dei fondi europei della nuova Agenda, che rappresentano sicuramente una opportunità per rilanciare il Sannio, se utilizzati con le giuste finalità".

Notizia correlata
Elezioni provinciali, archiviato lo spoglio delle schede. Ecco gli eletti



Articolo di Partiti e associazioni / Commenti