Il Benevento 5 batte lo Sporting Cavese e si conquista il posto per i playoff

11:33:20 793 stampa questo articolo
Benevento 5Benevento 5

Successo prezioso del Benevento 5 che battendo lo Sporting Cavese con un rotondo 5-0 ha conquistato la matematica salvezza con un turno di anticipo ed è ancora in corsa per un posto nei play-off.

Anche se gli spareggi promozione sono a forte rischio visto il successo dello Junior Domitia, sul campo del San Vitaliano ed il conseguente +11 tra seconda e terza, margine che se confermato sabato prossimo annullerebbe la disputa dei play-out, il risultato contro lo Sporting Cavese assicura un posto nei playoff al Benevento 5. I giallorossi sono scesi in campo sapendo di non avere altra alternativa alla vittoria e nel primo tempo hanno imposto alla gara un ritmo forsennato ma sono sempre venuti meno al momento di buttarla dentro con le grandi occasioni fallite da Offreda, Perugini, Iannelli e Guerrera.

Al 10’ la gara ha rischiato di subire una svolta inattesa quando l’arbitro ha concesso un rigore inesistente agli ospiti per un tocco al volto del tutto fortuito di Prozzillo nei confronti di un avversario dopo l’intervento pulito posto in essere dall’estremo difensore giallorosso, uno dei migliori in campo. Il signor Romano di Salerno, ad ogni modo, non ha voluto sentire ragioni e solo la prodigiosa respinta di Prozzillo sul penalty ha evitato una vera e propria beffa. Il ritmo, quindi, è rimasto sostenuto fino al 18’ quando una conclusione di Iannelli è entrata in maniera rocambolesca in fondo al sacco portando in vantaggio il Benevento 5, giusto premio per la mole di gioco prodotta.

Nella ripresa i giallorossi, consapevoli di poter gestire il piccolo margine, hanno deciso di attaccare con minore irruenza creando, in ogni caso, in apertura tre buone occasioni con Iannelli, Offreda e Di Fede mentre al 10’ ci ha pensato uno stratosferico Prozzillo ad abbassare la saracinesca evitando il pareggio dello Sp. Cavese. Non è stato, invece, all’altezza della situazione l’estremo difensore ospite che al minuto numero undici si è fatto infilare per la seconda volta da un tiro non irresistibile di Offreda che si è ripetuto poco più tardi segnando anche il 3-0. Nel finale c’è stato ancora il tempo per assistere alla clamorosa traversa di Impronta ed al 4-0 di De Simone mentre il 5-0 lo ha messo a segno Guerrera su assist di Offreda.

Nel prossimo turno, ultimo della regular season, il Benevento 5 farà visita ai Leoni Acerra in un match che in caso di vittoria regalerebbe ai sanniti l’accesso ai play-off senza dover attendere i risultati degli altri campi, fermo restando il discorso legato ai punti di vantaggio della seconda sulla terza in classifica, circostanza che potrebbe impedire la disputa degli spareggi. 

Tabellino

Serie C1 – 25a giornata
BENEVENTO5 5 
SP. CAVESE 0 (pt.1-0)
BENEVENTO5: Prozzillo, Di Fede, Romano, Guerrera, Offreda, De Luca, Perugini, Iannelli, De Simone, Impronta, Griffini, Serino M. All.: Sorice – Maio
ARBITRI: Romano di Salerno e Frattolillo di Caserta
RETI: 18’pt Iannelli, 10’ e 11’st Offreda, 16’pt De Simone, 18’st Guerrera



Articolo di Calcio a 5 / Commenti