Primo successo stagionale per i Sanniti Five Soccer contro il San Nazzaro

17:33:23 1066 stampa questo articolo
I Sanniti Five Soccer festeggiano la vittoria contro il San NazzaroI Sanniti Five Soccer festeggiano la vittoria contro il San Nazzaro

L’attesa, in casa Sanniti Five Soccer, è finita: alla seconda giornata del girone di ritorno è finalmente arrivato il primo successo stagionale. I giallorossi hanno, infatti, battuto il San Nazzaro per 7-4 con triplette di Mandato e Marcarelli e gol di Della Marca.

Ulteriore nota al match: i Sanniti erano per la prima volta in stagione al gran completo. A commentare la vittoria, la condizione del gruppo e i progetti per il futuro sono mister Bovio e il D.g. Cusano.

Mister Bovio che partita è stata e che peso vi siete tolti?

Finalmente ce l’abbiamo fatta, dimostrando che, con la squadra al completo, possiamo giocarcela contro tutti, cosa che in parte aumenta qualche rimpianto. Una vittoria dovuta soprattutto al carattere e alla voglia che i ragazzi hanno messo in campo. Potrebbe essere un punto di svolta per la nostra stagione perché il successo ha dato consapevolezza a tutti dei nostri mezzi: credo potremo toglierci qualche soddisfazione visto che alla fine manca ancora molto. Mi è piaciuta molto il modo in cui i ragazzi hanno interpretato la gara e sono contento della compattezza dimostrata: non era facile arrivare al giro di boa e non disunirsi ma noi ci siamo riusciti dando dimostrazione di maturità e di carattere.
Direttore Cusano, una grande gara di tutta la squadra ma con un Mandato super.

Vincenzo Mandato, anche la settimana scorsa in casa della capolista, ha disputato una gara superlativa: è in una forma strabiliante ma non è l’unico che può disputare campionati di categoria superiore nella nostra rosa.

Quale sarà il vostro obiettivo da adesso in poi?

Vivere alla giornata e cercare di fare più punti possibili: al completo, la nostra squadra se la può giocare con tutti: il 7 aprile tireremo le somme e vedremo se, magari, ci saremo guadagnati la possibilità di giocare qualche altra gara.

“Una porta aperta a tutti” è il progetto che vi vede protagonisti con la gestione della struttura nel quartiere Pacevecchia “CASA SANNITI”: a che punto siete e quali sono le novità?

Ormai ci siamo quasi e quella porta fra pochissimo tempo sarà davvero aperta a tutti: siamo agli sgoccioli ma non sappiamo ancora il giorno preciso della inaugurazione. Ripeto: ci siamo molto vicini. Contestualmente alla data della inaugurazione sveleremo poi anche tutte le novità inerenti al progetto.

Una dedica per entrambe a questa prima vittoria?

A Mirko Vassallo, un nostro atleta che ha trascorso dei momenti non molto belli, fisicamente parlando, ma che è in ripresa, lo stiamo aspettando, come detto prima la Vittoria di ieri è stata di tutti, ma soprattutto la sua.



Articolo di Calcio a 5 / Commenti