Covid, il 40% degli europei approva la gestione della pandemia da parte dell'Ue

11:10:13 3792 stampa questo articolo
Vaccino Covid-19Vaccino Covid-19

Sondaggio Euronews: cittadini divisi su vaccini, lockdown e Recovery Plan

Un sondaggio esclusivo commissionato da Euronews e realizzato da Ipsos ha interrogato i cittadini di 18 Paesi europei su diverse questioni chiave in vista delle elezioni del Parlamento europeo di giugno. Tra i temi affrontati, la gestione della pandemia da parte dell'Unione Europea.

I risultati

Il 40% degli intervistati ha dichiarato di approvare la risposta dell'Ue alla pandemia di Covid-19. Tuttavia, le opinioni sono nettamente contrastanti: il 37% degli europei disapprova l'operato dell'Unione, mentre il restante 23% si dice indeciso.

Vaccini, lockdown e Recovery Plan

Le opinioni divergono anche su questioni specifiche come i vaccini: il 54% degli europei ritiene che l'Ue abbia fatto un buon lavoro nel garantirne l'accesso, mentre il 39% è in disaccordo. Il 42% degli intervistati approva i lockdown imposti dai governi nazionali, mentre il 45% li disapprova.

Il Recovery Plan, il piano di ripresa economica da 750 miliardi di euro, è visto con favore dal 48% degli europei, mentre il 34% lo boccia.

vaccinazioni covid

Le differenze tra i Paesi

Il sondaggio evidenzia notevoli differenze tra i vari Paesi europei. In generale, i cittadini dell'Europa meridionale sono più propensi ad approvare la gestione della pandemia da parte dell'Ue rispetto a quelli dell'Europa settentrionale e orientale.

Il sondaggio evidenzia una netta divisione tra i cittadini europei: il 40% approva la gestione della pandemia da parte dell'Ue, mentre il 38% la disapprova. La restante parte del campione (22%) si dice incerta.

Le opinioni divergono considerevolmente tra i diversi Paesi. In testa alla classifica troviamo Malta (63%), seguita da Portogallo (59%) e Irlanda (58%). Fanalino di coda la Bulgaria (18%), seguita da Romania (22%) e Slovacchia (23%).

Quarantena. Restrizioni Covid-19



Articolo di Salute / Commenti