La Regione Campania lancia il progetto "Essere umani": Cinema e dibattiti contro la violenza di genere

11:5:36 1825 stampa questo articolo
Paola Cortellesi e Riccardo MilaniPaola Cortellesi e Riccardo Milani

Un'iniziativa per educare i giovani alla parità di genere e alla prevenzione della violenza.

La Regione Campania, con la Delibera di Giunta Regionale n. 690 del 23 novembre 2023, ha approvato una serie di interventi mirati alla prevenzione e al contrasto della violenza di genere, promuovendo attività di ricerca e diffondendo la cultura delle pari opportunità. Successivamente, con il Decreto Dirigenziale n. 846 del 14 dicembre 2023, è stato finanziato il progetto "Essere umani", proposto dalla società in house Scabec SpA, destinato agli studenti delle scuole secondarie di primo e secondo grado.

Il progetto prevede un ciclo di circa 600 proiezioni del film "C’è ancora domani" di Paola Cortellesi, che verrà proiettato in 30 sale cinematografiche in tutta la Campania. Ogni proiezione sarà seguita da un dibattito, al quale parteciperanno psicologi esperti in tematiche di genere. L'obiettivo è realizzare un programma educativo e formativo che utilizzi il linguaggio audiovisivo per affrontare e prevenire la violenza di genere e promuovere la parità di opportunità.

L'importo complessivo del progetto è di 1.000.000 di euro, finanziato con le risorse del PR CAMPANIA FSE+ 2021/2027, Obiettivo Specifico ESO 4.12, Azione 3.1.1.

Questa iniziativa rappresenta un'azione significativo nel percorso educativo della Regione Campania, mirando a formare una nuova generazione più consapevole e preparata ad affrontare e prevenire le discriminazioni e la violenza di genere.



Articolo di Cinema / Commenti