Limatola, Di Lorenzo: ‘Consegnato l'appello al sindaco per le antenne e la Tares’

15:41:2 2341 stampa questo articolo

Questa mattina c'è stata la consegna dei due appelli al sindaco di limatola sia per le tasse e per le antenne. “E’ stato chiesto all'ufficio protocollo di ricevere gli atti e poi di conferire con il sindaco” – ha sottolineato il consigliere comunale Pietro Di Lorenzo. “Inoltre, sempre in mattinata era stata notificata la richiesta di convocare il consiglio comunale da parte di Dragone e mia”. I cittadini sono stati ricevuti nell'aula consiliare e dopo un franco dibattito, il sindaco ha dichiarato che già domani saranno sospesi i lavori di costruzione delle antenne, mentre per la Tares si provvederà con il consiglio comunale ad apportare i cambiamenti necessari. C'è stato un lungo dibattito animato, con interventi dell'assessore Alois, del vicesindaco Marotta e dei rappresentanti dei cittadini tra cui Bartolomeo Marotta e Mario Marotta. I cittadini non sono ancora tranquilli, tanto da darsi appuntamento con un presidio davanti al Comune per giovedì 9 gennaio alle 17,30. “Dopo l’incontro di oggi – ha concluso Di Lorenzo - sulla Tares e sulle antenne ci sarà un consiglio comunale”.



Articolo di Partiti e associazioni / Commenti