Michele Liverini eletto vicepresidente nazionale Assalzoo

19:17:39 1156 stampa questo articolo
Michele LiveriniMichele Liverini

All’amministratore delegato dell’azienda telesina la delega al “marketing associativo e gruppo giovani”.

Lo scorso 13 Giugno, nel corso dell’assemblea nazionale Assalzoo - Associazione Nazionale tra i Produttori di Alimenti Zootecnici - tenutasi a Roma, è stato rinnovato il consiglio direttivo per il triennio 2018-2021 con l'elezione di: Marcello Veronesi - Presidente - e Sara Galletti, Piero Bighignoli, Michele Liverini - Vice Presidenti.

Assalzoo è l’associazione di riferimento dell’Industria Mangimistica Italiana dal 1945 e, attualmente, annovera oltre 100 Aziende che rappresentano il 75% della produzione e commercializzazione degli alimenti per animali con un volume di oltre 14 milioni di tonnellate annue e 430 opifici industriali distribuiti su tutto il territorio nazionale con un fatturato complessivo che supera i 6 miliardi di euro.

Nel comitato di presidenza, svoltosi martedì 10 Luglio a Bologna, sono state attribuite le deleghe operative; all’Amministratore Delegato della Mangimi Liverini S.p.A. Michele Liverini è stato assegnato il settore del “marketing associativo e gruppo giovani Assalzoo”.

Michele Liverini, componente della Giunta Assalzoo dal 2009, è nato a Sydney (Australia) 52 anni fa.

Sin da piccolo è stato legato a due grandi passioni: la produzione di mangimi e l'automobilismo con la specialità del Rally.

Fanno storia le confezioni da kg.1 di mangime che all'età di 7 anni realizzava sottraendo piccole quantità di granturco, orzo e soia nel magazzino dell'azienda familiare. Aveva ricavato un minuscolo locale sotto le fondazioni dell'opificio in cui aveva costruito una tramoggia per miscelare i prodotti ed imbustarli in piccole confezioni. Dall'età scolastica ha sempre partecipato alla vita aziendale osservando il lavoro che veniva svolto. Ha iniziato a lavorare nella Mangimi Liverini nel settembre del 1990 e, da allora, ha gradualmente percorso i diversi livelli: carrellista, confezionatore, autista, operatore di produzione, vendita, responsabile di produzione fino ad arrivare ad oggi a ricoprire i due ruoli strategici di Responsabile degli Acquisti e di Direttore Commerciale.

“La delega al gruppo giovani e al marketing associativo – ha dichiarato il neo vicepresidente Michele Liverini – sono un importante banco di prova, non solo per il sottoscritto, ma in particolare per il futuro della nostra associazione di categoria. Assalzoo, come nel recente passato, continuerà a realizzare e promuovere le attività̀ di informazione e formazione per affrontare con puntualità e compiutamente le tematiche particolari della filiera zootecnica e mangimistica. Al contempo, - ha concluso Michele Liverini - partendo dalle esigenze e dalle best practies delle aziende associate sarà utile favorire specifiche azioni di comunicazione a tutela dell’immagine e della reputazione dell’intero settore mangimistico italiano. In questa direzione, dando merito alla governance precedente, si innesta il rinnovo del portale web di Assalzoo”.



Articolo di Industria / Commenti