Vinalia apre alle sperimentazioni musicali con i "Macumba Electro Lounge"

11:49:27 6429 stampa questo articolo
Macumba Electro LoungeMacumba Electro Lounge

Vinalia cerca le contaminazioni ed apre alle espressioni artistiche sperimentali. Coraggioso il progetto musicale che sarà presentato in occasione della XXII edizione Vinalia 2015, nella serata di chiusura il 10 agosto.

A partire dalle ore 24.45, il gruppo Macumba Electro Lounge  presenterà infatti il suo innovativo progetto audio-visual, un'esibizione rigorosamente dal vivo, connubio tra musica e tecnologia di grande effetto. 

La musica elettronica del gruppo è considerata tra i generi musicali di maggiore tendenza, estremamente particolare poiché  ricca di diversi tratti sonori, ognuno dei quali riconducibile a una diversa sottocategoria di questo genere. Big beat, elettropop e techno si fondono con la ritmica acustica della batteria e del basso elettrico, il tutto accompagnato da proiezioni video con immagini elaborate in tempo reale. I brani, tutti originali, spaziano dalla lounge alla deep house al drum'n'bass.

Del gruppo fa parte il batterista Giampiero Franco, nato nella britannica Derby, che ha iniziato a suonare da autodidatta alla fine degli anni ottanta, per proseguire gli studi con alcuni mostri sacri dello strumento come Alfredo Golino, Max Furian, Ellade Bandini. Il batterista ha condiviso importanti momenti musicali con diversi musicisti jazz di grande spessore come Pietro Condorelli, Luca Aquino e Aldo Vigorito.

Francesco Damiani è il bassista della band. In pianta stabile come bassista dei Sound of 70's e dei Music Box è stato session per diversi artisti come Mal dei primitives, Costanzo del Pinto, Michele Perniola, Paul Altobelli. Oggi è anche responsabile del reparto bassi e chitarre del Mama's Music Store e collabora come Youtuber con il sito blogshifts.net

Manlio Moscarino ha iniziato a lavorare come tecnico del suono per alcuni service audio locali. A 27 anni già forte dell'esperienza dal vivo con artisti come Danilo Rea, Stefano Bollani, Nino Frassica, Califano, Baccini ed altri apre uno studio di registrazione, che oggi annovera tra gli artisti prodotti nomi come Ciro Manna, Luca Aquino, Massimo Spinosa, Andrea de Balsi. Oggi oltre a suonare la chitarra con i Sound of 70's ed i Music Box,continua la sua attività di fonico dal vivo e in studio compone le musiche ed i video per i Macumba Electro Lounge



Articolo di Arte & Cultura / Commenti