Tappa enogastronomica a Benevento per la finale del Master sulla Falanghina del Sannio DOP - Edizione 2024

23:24:39 920 stampa questo articolo
Rating Falanghina 2018Rating Falanghina 2018

Un'esperienza unica per gli appassionati di vino: sabato prossimo la finalissima del Master sulla Falanghina presso la Masseria Roseto a Benevento.

Il prestigioso Master sulla Falanghina del Sannio DOP - edizione 2024 raggiunge il suo culmine tanto atteso. Sabato prossimo, gli appassionati di vino si riuniranno presso la Masseria Roseto, in C.da Roseto - Benevento, a partire dalle ore 15.

La Falanghina del Sannio DOP si conferma un'eccellenza indiscussa. Conquista i primi posti nelle ricerche nazionali non solo per la sua notorietà, ma anche per la sua presenza costante sul mercato, rappresentando un autentico simbolo del territorio sannita in Italia. Questo successo è il frutto della sua straordinaria versatilità, che spazia dalla produzione di spumanti fino ai pregiati passiti.

Per promuovere la conoscenza e la diffusione di questo nettare, il Sannio Consorzio Tutela Vini ha collaborato con l'Associazione Italiana Sommelier Campania e l'Associazione Italiana Sommelier per organizzare il Master - Edizione 2024. Le tappe di questa prestigiosa competizione sono state guidate dal Responsabile Nazionale Concorsi AIS, con il sostegno della Sede Centrale dell'Associazione Italiana Sommelier e del Sannio Consorzio Tutela Vini.

All'evento hanno partecipato 20 concorrenti provenienti da ogni angolo d'Italia, pronti a sfidarsi nella finalissima che si terrà il prossimo sabato, 6 aprile, nella suggestiva cornice della Masseria Roseto a C.da Roseto - Benevento.

Tra i partecipanti spiccano nomi di rilievo come Silvano Di Giacomo, Alessia Giunti, Raffaele Sullo, Ivan Fernadenz Mendana, Andrea Russetti e molti altri.

La competizione si preannuncia avvincente: i concorrenti si sfideranno dapprima in una fase semifinale con una prova scritta eliminatoria, per poi affrontarsi nella tanto attesa finalissima, aperta al pubblico, dove solo i tre migliori saliranno sul palco dell'onore.

L'inizio della finale è previsto per le ore 15 e sarà preceduto dai saluti del Presidente del Consorzio Sannio, Libero Rillo, del presidente dell'AIS Italia, Sandro Camilli, e del presidente dell'AIS Campania, Tommaso Luongo.



Articolo di Enogastronomia e tipicità / Commenti