Pallamano, serie A: Primo stop casalingo per il Benevento. Il Fondi vince al PalAdua (21-33)

13:59:26 1358 stampa questo articolo
Giuliano SangiuoloGiuliano Sangiuolo

Brusca battuta d'arresto per la Pallamano Benevento che perde in casa contro il Fondi e saluta il secondo posto in graduatoria. La squadra ospite ha meritato la vittoria violando per la prima volta il Paladua comandando le operazioni dall'inizio alla fine grazie ad una difesa impeccabile e ad una concretezza da encomiare. Qualche polemica a fine primo tempo per la decisione parsa a dir poco dubbia del duo arbitrale composto da Pietraforte e Zappaterreno che in occasione di un tiro franco decidevano di espellere definitivamente Giuliano Sangiuolo. Va detto che già nella prima frazione non c'era stata storia visto il parziale di 6-15 e la serata del Paladua va archiviata nel minor tempo possibile dai ragazzi allenati da Ciullo e Cvjektovic che hanno chiuso con un passivo di dodici punti sul 21-33. Top scorer assoluto dell'incontro è stato Di Manno del Fondi (9 reti) mentre tra i sanniti Taurian ha messo in rete 8 segnature.

Benevento - Fondi 21-33 (p.t. 6-15)

Benevento: Taurian 8, Luciani L. 1, Luciani R. 1, Longobardi, Sangiuolo A. 5, Sangiuolo G. 3, Buonocore 2, Testa 1, Grande, Chiumento, Schipani, De Cristofaro, Masotti, Pinto G. All: Giustino Ciullo e Zoran Cvjektovic

Fondi: Di Manno S. 9, Di Manno G. 1, Di Manno V, D'Ettorre 5, D'Angelis, Panariello V, Amendolagine, Antonio 4, Molineri 8, Pestillo 2, Pinto V. 1, Di Cicco G. 1, Di Cicco D. 1, Lauretti 1. All: Giacinto De Santis

Arbitri: Pietraforte - Zappaterreno



Articolo di Pallamano / Commenti