La Scuola Pallamano "Valentino Ferrara" festeggia il ventennale

10:32:14 1002 stampa questo articolo
A2 Femminile Valentino FerraraA2 Femminile Valentino Ferrara

Settimana di sosta per la Scuola Pallamano “Valentino Ferrara” che si dedica alle attività sociali e di assistenza ai disabili unitamente all’AMASIT del Presidente Nicola Ferrara.

Pausa domenica 7 aprile per la "Valentino Ferrara" che cade nell’annuale giornata sociale dell’Associazione coincidente, peraltro, con il ventennale. La compagine dedicherà quindi la giornata al pranzo sociale presso la Club House del Grand Hotel Minieri di Telese Terme, dove i giovani e le giovani atlete gialloverdi si ritroveranno unitamente ai loro amici e familiari.

Contestualmente, archiviata l’ultima gara casalinga di serie A2 maschile, disputata sempre in esilio a Montefusco (AV), la compagine gialloverde di Benevento fruirà di un turno di riposo prima della prossima partita contro il Teramo. Sempre off limits per i gialloverdi la struttura cittadina del PalaValentinoFerrara di Benevento, comunque riservata alla compagine del Gaeta, consolidando così un’anomalia che stride con i tanti sacrifici a cui si sono sottoposti i giovanissimi atleti concittadini per raggiungere durante l’intera stagione agonistica le strutture di Cerreto Sannita e Montefusco (AV), rimarcando oltremodo la più volte sottolineata disparità di trattamento riservata agli atleti della Scuola Pallamano di Benevento intitolata a Valentino Ferrara.

Nonostante la stagione agonistica abbia presentato abnormi difficoltà i tanti giovani appassionati continuano a seguire il loro sogno sportivo e la loro passione ha prevalso sulle enormi difficoltà logistiche, pur risentendone in termini di risultati, ma ottimizzando in termini di esperienza che per il futuro tornerà molto utile nel loro percorso di crescita. Ciononostante, solo giungere al termine di una stagione agonistica così tortuosa si può definire un importante traguardo, che a tutti i più piccoli ha consentito di poter fare esperienza in una categoria importante come la serie A2 ed in quest’ottica di avversità, ben tre atlete ed atleti si sono fatti notare tanto da essere scelti per poter partecipare al Trofeo delle Aree con le rispettive selezioni maschili e femminili.

Nella giornata odierna giunge una triste notizia dal mondo della pallamano e l’Associazione, il Presidente, i dirigenti, i collaboratori, gli atleti, le atlete e lo staff tecnico, si uniscono al cordoglio ed al dolore che ha colpito la Società SSV Bozen per l’improvvisa e prematura scomparsa dell’atleta Francesco Amendolagine, alla cui famiglia si porgono le più sentite condoglianze.



Articolo di Pallamano / Commenti