La Scuola Pallamano Valentino Ferrara concentra le proprie energie sul settore femminile

10:35:38 941 stampa questo articolo
Scuola Pallamano Valentino FerraraScuola Pallamano Valentino Ferrara

La Scuola Pallamano “Valentino Ferrara” ha concentrato le proprie forze principalmente sul settore femminile che, sostenuto dai giovanotti dell’under 15 e 17 ha cercato di preparare al meglio le finali nazionali a cui prenderà parte con il Sannio Handball Club.

Contestualmente sono rientrati, visibilmente soddisfatti dall’esperienza maturata con la partecipazione al Trofeo delle Aree, per la selezione femminile Rebecca Fusco dalla sede di Misano Adriatico e Roberto Gallucci e Fiorenzo Fiore, per la selezione maschile, dalla sede di San Giorgio del Sannio dove sono stati “ospiti” del Convento dei Frati Minori. Per questi ultimi la piccola soddisfazione di riuscire a giocare, per la prima volta nella stagione, “in casa” a Benevento.

Tutti e tre gli atleti gialloverdi hanno avuto modo di mettersi in mostra in questa manifestazione, evidenziando le loro potenzialità e, con il passare del tempo, se riusciranno ad essere costanti, potranno sicuramente raggiungere notevoli traguardi unitamente ai loro compagni e compagne di squadra.
In questo fine settimana Mr. Eros Oriani sarà alle prese, con le giovanissime ragazze gialloverdi, con le gare delle finali under 19, che le vedrà opposte al Cassano Magnago (VA), Guerriere Malo (VI) ed al Prato, tutte formazioni molto attrezzate con atlete importanti nel panorama giovanile nazionale e con esperienza di serie A.

Lunedi, terminate le attività agonistiche, si terrà una piccola festa in famiglia per un saluto tra dirigenti, staff tecnico, atleti ed atlete, genitori ed amici appassionati, prima di una brevissima pausa, che consentirà di organizzare la nuova stagione agonistica avviata, come di consueto, con gli allenamenti estivi all’aperto, che anticipano il torneo dedicato al compianto Valentino, per il quale l’11 giugno si terrà una messa di suffragio a cui parteciperanno tutte le componenti dell’Associazione ed i suoi tantissimi amici. 



Articolo di Pallamano / Commenti