Addio Ncd, nasce Alternativa Popolare. Barone: "Continueremo alleanza con il Pd"

9:51:9 2656 stampa questo articolo
Assemblea Alternativa PopolareAssemblea Alternativa Popolare

Si è svolto ieri a Roma l'ultimo congresso del Nuovo Centrodestra nato nel 2013 dopo la diaspora e i dissapori creatisi in Forza Italia. Il partito di Alfano ora si scioglie per dare vita ad un soggetto nuovo e di più ampio respiro. 

"Saremo una vera Alternativa Popolare, un'alternativa a populismi ed estremismi che nulla potranno mai produrre di buono per il Paese". Così, a margine dell'assemblea di Roma che ha cambiato il nome di Nuovo Centrodestra in Alternativa Popolare, il componente della direzione nazionale Luigi Barone.

"Daremo valore alla famiglia, alle imprese, ai giovani, continueremo nel solco avviato con la nostra buona azione al Governo" prosegue Barone che annuncia "cambiamenti organizzativi. Tanto a livello nazionale, quanto sul piano regionale e sannita, daremo un nuovo impulso all'attività politica di Alternativa Popolare. Non lavoreremo certo ad escludere ma ad includere, allargheremo Ap a tanti amici sindaci ed amministratori che ad iniziare dalle Provinciali hanno condiviso con noi una stagione di successi; è giusto renderli partecipi delle attività di Alternativa Popolare".

In merito alle alleanze Barone è chiaro: "Sul piano locale continueremo senza alcun dubbio la nostra alleanza con il Pd nel rispetto reciproco di ciò che si rappresenta. Siamo l'unica forza alleata del Partito Democratico e rivendichiamo senza dubbio la nostra autonomia e i nostri spazi politici; finora è andata bene, spero che si continuerà nel solco della pari dignità".

All'appuntamento di Roma hanno partecipato, tra gli altri, oltre a Barone, il vicepresidente della Provincia Francesco Maria Rubano, il sindaco di Pago Veiano Mauro De Ieso, il vicesindaco di San Leucio del Sannio Giovanna Tozzi, il coordinatore regionale dei Giovani Domenico Parisi, il coordinatore di Benevento città Francesco Farese, la coordinatrice sannita dei giovani Grazia Nacar e numerosi altri consiglieri comunali e dirigenti del partito.

Notizia correlata

VIDEO Alternativa Popolare corre sola. Alfano: "Dopo voto saranno gli altri a cercarci"



Articolo di Partiti e associazioni / Commenti