All'Accademia Volley arriva la schiacciatrice avellinese Alessandra Pericolo

10:5:52 717 stampa questo articolo
Accademia Volley - Alessandra PericoloAccademia Volley - Alessandra Pericolo

Dopo le conferme delle scorse settimane di parte del gruppo della passata stagione, è Alessandra Pericolo la prima vera novità dell'Accademia Volley 2019/20.

Va dunque ad arricchirsi il reparto schiacciatrici dell'Accademia, una buona notizia per il tecnico Ruscello che potrà contare su un altro elemento di sicuro affidamento e che consentirà di gestire al meglio l'intera rosa durante tutto il corso della stagione che si preannuncia lunga e impegnativa.

La schiacciatrice avellinese, avversaria delle beneventane nell'ultimo campionato giocato con la casacca dell'Avellino Volley, ritrova la sorella Anna dopo la fortunata stagione 2017/18 disputata a Nola e terminata con la promozione in B2: "Mi fa immensamente piacere ritrovare mia sorella, abbiamo giocato spesso insieme e poichè questo potrebbe essere il mio ultimo anno agonistico per ragioni professionali volevo fortemente giocare di nuovo con lei. Per me è sempre stata un modello, un esempio da seguire sotto tutti i punti di vista, anche se spesso in famiglia abbiamo avuto qualche disaccordo...ma nulla più che normali discussioni tra sorelle".

Classe 1992, Alessandra Pericolo arriva a Benevento dopo essere cresciuta pallavolisticamente nella Pallavolo Wessica di Avellino, per poi spostarsi a Pontecagnano in serie C prima di uno stop forzato di tre anni. La nuova ripresa agonistica è legata di nuovo alla Wessica, da cui poi si è nuovamente spostata verso Nola, Potenza, Baronissi e ancora Nola, prima di tornare ad Avellino lo scorso anno.

"Considero l'Accademia l'ambiente ideale per poter disputare un buon campionato in un ambiente sano. Ho avuto un'ottima impressione del mister, di molte compagne che ho già conosciuto, mi sono sentita subito a mio agio e quindi sono fiduciosa per la stagione che ci vedrà protagoniste".



Articolo di Pallavolo / Commenti