Asd 'Valentino Ferrara', tra le novità del 2015 l'arrivo dell'argentino Britos

9:29:29 5264 stampa questo articolo

2015: tante le novità che delineano il nuovo anno, in continuità con i propositi e gli obiettivi dell’Asd Pallamano "Valentino Ferrara", sempre rivolti alla cura dei suoi giovani atleti e alla crescita esponenziale degli iscritti, ormai giunti ad oltre 90 unità in soli tre mesi, che ha portato i dirigenti dell’associazione, sin dal mese di ottobre, ad assicurarsi le prestazioni del forte giocatore, nonché valido tecnico italo-argentino, Carlos Alberto Britos, atleta che ha vestito negli anni scorsi le maglie di importanti società nella massima serie italiana, per poi dedicarsi prevalentemente ad allenare i settori giovanili, maschile e femminile, con esaltanti risultati, in Argentina, e a svolgere l’incarico di selezionatore in patria. L’arrivo di un giovane e motivato professionista che crede nel progetto di crescita dei giovani talenti sanniti, tanto da vincolarsi sin d’ora, per i prossimi anni, sta a sottolineare la cura che l’Associazione intende rivolgere ai propri iscritti nel loro percorso di formazione. Tale innesto è stato seguito dal completamento dei quadri dirigenziali con la definizione degli incarichi societari. L’impegno profuso dagli atleti, dai tecnici e dai dirigenti nel progetto della Scuola Pallamano intitolata a Valentino Ferrara, unito alle proprie forti motivazioni personali, hanno portato Nicola Ferrara ad assumere, votato all’unanimità dal consiglio direttivo, la carica di Presidente Onorario, a testimonianza del suo impegno in prima persona. Il prestigioso incarico darà vigore e sarà un esempio per chi fa della forza di volontà l’arma per superare ogni ostacolo. Il suo impegno ed i suoi consigli saranno preziosissimi per tutti, anche nel vivere quotidiano. Con l’arrivo di Carlos Britos assume l’incarico di direttore tecnico Luca Luciani, il quale si occuperà personalmente anche del settore femminile e si avvarrà del prezioso apporto di Mr. Dario Mastropietro per la serie B, di Carlos Britos per le Under 18, 16 e 14 Maschile, di Omar Tretola per l’Under 12, senza dimenticare il prezioso contributo, compatibilmente con le esigenze di lavoro di Maurizio Melillo e Roberto Luciani e di Antonio De Figlio e Gino De Santis per lo specifico lavoro con i portieri.

Uno staff che si completa con il contributo più prezioso, quello rivolto ai più piccoli tra gli atleti, con il Prof. Mario Tretola che segue personalmente gli under 12 ed assume l’incarico di Direttore e Coordinatore del settore e dei progetti con le scuole, con l’insostituibile apporto del Prof. Franco Di Donato e la professionalità di Carlos Alberto Britos che porterà le proprie conoscenze presso gli Istituti scolastici della provincia di Benevento per far conoscere questo appassionante sport, la pallamano e per invogliare i giovani a fare attività fisica.

“La passione che vedo in tutti coloro che si impegnano quotidianamente, da Martino Fioretti sempre vicino ai ragazzi, a Pierluigi Chiusolo che ci sostiene vivamente, anche se per impegni di lavoro a distanza, tanto per citare due nomi, è uno stimolo quotidiano a far si che questi ragazzi abbiano tutte le attenzioni da parte dei soci per sostenere il loro cammino di crescita sportiva ed umana”: queste le parole del Presidente.

Intanto sul campo, dopo la sconfitta maturata contro l’Atellana per 28 a 26 lunedì, in una gara equilibratissima decisa da episodi “sfavorevoli” e caratterizzata dagli errori post sosta natalizia da entrambe le formazioni, l’under 18 si rifà con una vittoria esterna venerdi a Salerno contro l’under 20 del Lanzara con il risultato di 23 a 19.

L’under 16 inizia il 2015 con il successo interno contro il Capua per 35 a 32 con l’ottimo esordio di Verrilli Alessio, Sanzari Emanuele, Pigna Vincenzo, Pengue Salvatore e Pengue Valentino, quest’ultimo convocato anche per la gara di domenica 11 a Manfredonia con la serie B.

Gara insidiosa, con pullman di sostenitori al seguito, che vede numerose assenze tra cui Tretola e De Figlio a conclusione di una intensissima settimana. Da segnalare, poi, l’inizio del campionato under 12, venerdì prossimo alle ore 16,15, alla Palestra Comunale di San Lupo.



Articolo di Pallamano / Commenti