Gruppi folkloristici internazionali a San Giorgio del Sannio

15:40:35 1970 stampa questo articolo
Gruppi folkloristici internazionali a San Giorgio del SannioGruppi folkloristici internazionali a San Giorgio del Sannio

Attesa per la sfilata dei gruppi folkloristici provenienti da ogni parte del mondo, che domani, 4 agosto, dalle 20.30, animeranno il viale Spinelli di San Giorgio del Sannio.

"O Blues de' streghe" del gruppo "Benevento Centrale", con coreografie del corpo di ballo della  scuola di ballo ”Anna e Morena Dance”, darà poi avvio alla quarta edizione della manifestazione “Stregati dal Folk”. A seguire il musicista sangiorgese Fiore Cerza con il suo particolare “banjo”, trumento a pizzico, del tipo chitarra, di origine portoghese. 

Sul palco, quindi, le performance dei gruppi folkloristici provenienti da Portogallo, Thailandia, Colombia e Irlanda. Per un messaggio di saluto ai 130 artisti partecipanti, interverranno: Mario Pepe, sindaco di San Giorgio del Sannio; Giuseppe Soricelli, capogruppo con delega alle politiche di sviluppo; Massimiliano Gaudino, delegato agli Eventi; Giuseppe Petito, presidente della Proloco Samnium di Benevento.

La serata, condotta dalla presentatrice venezuelana Marianels Carpenito, è promossa Pro loco Samnium di Benevento e dal Comune di San Giorgio del Sannio, che per la seconda volta ospita l’evento. Nel dettaglio, si esibiranno: Grupo Folclórico e Cultural da Boavista-Portalegre; Troy O' Herlihy Irish Dance Group; Ballet Ciudad Duitama ; Suankularb Wittayalai Chonburi School.

L’evento è collegato con il “PontelandolFolk 2019”, il festival internazionale dedicato alla musica e al folklore.

I Gruppi Folcloristici

PORTOGALLO - Grupo Folclórico e Cultural da Boavista-Portalegre

Il gruppo folklorico e culturale di Boavista di Portalegre viene fondato nel 1967 e nasce dall’esigenza di salvaguardare il patrimonio culturale e i costumi tradizionali del paese.  L’obiettivo del gruppo è, infatti, quello di mantenere viva la propria identità culturale attraverso la rievocazione degli ambienti di una volta. I costumi, infatti, rappresentano tutti quegli uomini e quelle donne che un tempo abitavano le campagne del paese :  pastori, estrattatori di sughero, garzoni,  e tanti altri ricchi abiti usati per le feste e i matrimoni. Grazie al perfetto realismo con cui vengono emulati i tempi di una volta il gruppo ha ricevuto moltissimi riconoscimenti e premi in tutto il mondo. Storicamente, le danze sono collocate nel periodo che va dal 1890 al 1920. 

Il gruppo, infatti, si è esibito nei migliori festival nazionali ed internazionali, rappresentando il Portogallo in nazioni come Spagna, Canada, Georgia, Russia, Polonia, Francia, Austria, Marocco, Italia, Belgio e Romania.  Il gruppo inoltre è membro della Federazione Portoghese del Folklore e membro della Confederazione Nazionale delle associazioni INATEL. 

COLOMBIA - Ballet Ciudad Duitama

Il gruppo Folklorico Ballet Ciudad Duitama è il risultato delle scuole di formazione artistica dell’Istituto di Cultura e Belle arti di Duitama. Con soli 9 anni di esperienza si è affermato come uno dei gruppi più importanti e rappresentativi della regione grazie al perfetto equilibrio tra modernità e tradizione presente nelle loro danze. 

La direzione del gruppo è tenuta da Fernando Diaz Benitez, specialista in Management e gestione culturale, danzatore e coreografo che per oltre vent’anni è stato membro di prestigiose compagnie come il Ballet of the Americas, il Ballet Nacional de Colombia e il Ballet Folclòrico Tierra Colombiana. Attualmente conduce corsi accademici con istituti di istruzione superiore nella capitale del paese. 

La compagnia ha ricevuto i migliori commenti dalla critica specializzata, evidenziando il perfetto connubio tra tradizione e proiezione.  Molto significativi i messaggi dei balli che rappresentano vicende storiche fino a problematiche attuali come l’ambiente, invitando così gli spettatori a riflettere sull’importanza del nostro pianeta e sulla sua preservazione.

IRLANDA - Troy O' Herlihy Irish Dance Group

Il Troy O’ Herlihy Irish Dance Group ha sede nella città di Cork, nel sud dell’Irlanda. Il gruppo, costituito unicamente da donne, ha una lunga e fiera tradizione che le ha viste vincitrici in numerosi eventi regionali, nazionali ed internazionali. Molti dei balli affondano le proprie radici in motivazioni storico-politiche: durante la colonizzazione dell’Irlanda avvenuta ad opera della Gran Bretagna venne severamente proibito alla popolazione di coltivare le proprie danze e le proprie musiche così da disgregare le loro tradizioni. Tuttavia quelle stesse proibizioni trovarono tutt’altro che scoraggiamento: così le persone, segretamente, si riunivano nelle proprie case per mantenere vivo ciò che doveva essere taciuto. A tal ragione molti dei balli rappresentati vengono eseguiti in piccoli spazi, così da ricordare quei momenti. 

I balli, estremamente difficili, richiedono molta dedizione: la maggior parte delle ballerine, infatti, inizia la propria formazione a partire dai 3-5 anni d’età. 

Anche i costumi hanno una propria motivazione: alcuni, difatti, rappresentano i colori nazionali bianco e verde, altri i colori regionali e i colori locali ricordando quegli stessi abiti che venivano indossati nell’ambiente casalingo durante le proibizioni coloniali. 

I costumi viola sono stati scelti dal Libro di Kells, un’antica scrittura monastica conosciuta in tutto il mondo che, assieme ai capelli arricciati, rappresenta la gioia che si ebbe quando finalmente l’Irlanda ottenne l’Indipendenza. 

THAILANDIA - Suankularb Wittayalai Chonburi School

Suankularb Wittayalai Chonburi Dance Group è un gruppo di giovani ed insegnanti che studiano in una delle scuole più famose della Thailandia , la Suan Kularb Witthayalai, situata nella regione orientale.  Il gruppo nasce nel 2007 con l’obiettivo di preservare e diffondere la danza e la musica popolare. La celebrità di questo gruppo risiede infatti proprio nelle sue esibizioni messe in scena secondo lo stile tradizionale.
Il gruppo ha ricevuto molti premi dal Ministero della Cultura del paese. Si è esibito in molteplici festival quali : Yilan International Children’s Folklore and Folkgame Festival ad Yilan Taiwan. Andong International Mask Dance Festival ad Andong, Corea del Sud, ottenendo un premio speciale come miglior maschera individuale, e al Weifang International Kite Festival, a Weifang, Cina. 



Articolo di Tradizioni, Folclore / Commenti