Scuola Pallamano Valentino Ferrara, ecco i primi due punti della stagione

16:30:4 1206 stampa questo articolo
Valentino Ferrara - AltamuraValentino Ferrara - Altamura

Dopo la presentazione ufficiale la Scuola Pallamano “Valentino Ferrara” si è dedicata anima e cuore alla conquista dei primi due punti stagionali che sono arrivati superando il Ragusa.

Al Palatedeschi la Scuola Pallamano “Valentino Ferrara” conquista i primi due punti stagionali ai danni del Ragusa. Anche la compagine siciliana era in cerca dei primi punti della stagione ma la maggior caratura tecnica di capitan De Luca e compagni durante il corso della gara è venuta fuori facendo la differenza.

Coach Nasta, approfittando di un’ottima gestione del vantaggio accumulato nei primi minuti di gara, ha poi potuto provare diverse soluzioni sia in fase di attacco che in fase difensiva, facendo ruotare tutti gli atleti a disposizione per la gara. Il Ragusa ha cercato in tutti ii modi di restare attaccato ai gialloverdi grazie ai numerosi interventi del portiere Ansaldo e alla poca lucidità al tiro dei sanniti.

Il primo tempo si è chiuso con sole quattro reti di vantaggio 14 a 10 per la compagine beneventana. Nella ripresa il Ragusa ha poi tentato di accorciare il distacco, cosa che nei primi minuti di gioco è in parte riuscita. I gialloverdi però, colta la pericolosità del momento hanno iniziato a spingere sull’acceleratore con ripartenze micidiali e difendendo in modo più intenso. In pochi minuti il distacco è diventato incolmabile e la gara si è chiusa con il punteggio di 36 a 22 per i sanniti.

Il tabellino della gara ha visto Allan Pereira mattatore con 8 reti, Antonio De Luca con 7 reti, Michele Muoio e Pierluca Bettini con 6 reti, Raul Bargelli con 4 reti, Giuseppe Mancini con 3 reti, Matteo Ievolella, Giovanni Garofano con 1 rete .

“Ci aspettavamo una gara che doveva portare i primi punti stagionali e così è stato. Siamo soddisfatti – ha dichiarato il presidente Mario Luciano – ed ora ci prepariamo ad un vero e proprio tour de force che si concluderà, per il 2017, solo il 23 dicembre con la trasferta di Ragusa a cui seguirà la breve sosta per le festività di Natale. Sabato prossimo riposeremo per gli impegni nazionali e la prossima gara, molto delicata ed importante, ci sarà a Fondi mercoledì 1° novembre, per poi affrontare la corazzata Conversano al Palatedeschi il sabato seguente. Gare molto difficili ed al contempo importanti, ma col passare dei giorni si vede una maggior armonia con netto miglioramento dell’intesa tra i neo giunti”.



Articolo di Pallamano / Commenti