Serie B2. Colpo da novanta per l'Olimpia Volley che si assicura Adriana Kostadinova

10:58:13 1274 stampa questo articolo
Olimpia Volley - Adriana KostadinovaOlimpia Volley - Adriana Kostadinova

Nel centro telesino si respira già aria di grande volley per l’avvio della prossima stagione. Forte eccitazione della tifoseria per l’arrivo dell'atleta bulgara.

Eccolo il colpo da novanta dell’Olimpia Volley San Salvatore Telesino del presidente Antonio Campanile che nella giornata di ieri ha raggiunto l’accordo con la forte schiacciatrice Adriana Kostadinova. Un vero e proprio colpo di mercato, un lusso per la categoria, che rappresenta il valore aggiunto per un roster già costruito con attenzione e con la volontà di fare bene nel prossimo campionato di Serie B2. Un ritorno in terra sannita per la Kostadinova che nel 2007 ha esordito in Italia con il San Giorgio del Sannio nel campionato di B1. Nel corso degli anni, per la bulgara, tante esperienze anche in A2 con Pontecagnano e Scafati. Dopo lo stop per maternità il ritorno della Kostadinova porta in dote la vittoria del campionato di B1 a Bolzano e poi ancora Caserta, Montella, Cutrofiano, Maglie e Castellaneta sempre in campionati nazionali con diverse promozioni all’attivo.

Adriana Kostadinova, alta 1.88 e classe 1982, è nata Sofia ed ha vestito in diverse occasioni anche la casacca della propria nazionale juoniores partecipando anche alle qualificazioni olimpiche. Dopo la firma apposta sul contratto che legherà alla società telesina l’atleta si è concessa qualche giorno di vacanza ed il suo arrivo è previsto subito dopo ferragosto.

“Oggi per l’Olimpia è una giornata da ricordare. Siamo orgogliosi e fieri di avere tra le nostre fila un’atleta di così alta caratura. Si tratta di una giocatrice di categoria superiore ed a parlare è il suo palmares. Abbiamo costruito una squadra molto competitiva – ha chiosato il ds Ernesto Avitabile – uno staff tecnico di indubbio valore ,conferme importanti, arrivi di caratura nazionale e giovani di grande prospettiva. Un roster che potrà garantire indiscutibile qualita Siamo fiduciosi per le scelte fatte e pronti a viverci questa stagione con grande motivazone”.

“Sono felice di avere la possibilità di allenare una giocatrice del calibro di Kostadinova – ha dichiarato coach Francesco Eliseo – sono sicuro che, come ha sempre fatto negli anni, eleverà il tasso tecnico della squadra e sarà un esempio per le tante giovani che compongono il nostro roster. Un grazie va al presidente che ha fortemente voluto completare la squadra con un colpo da novanta mettendomi a disposizione un team che può fare davvero bene”.

“Sono contentissima di tornare in Campania – ha dichiarato la forte atleta di origini bulgare – dove ho dei bellissimi ricordi. È un onore per me di giocare per Olimpia Volley, sono rimasta affascinata da subito del progetto. Non vedo l’ora di iniziare. Sono sicura che faremo grandi cose. In bocca al lupo a noi”.

“Avere con noi una giocatrice del calibro di Adriana Kostadinova – ha dichiarato raggiante patron Antonio Campanile – significa riconoscere a pieno il lavoro svolto in questi anni con l’Olimpia San Salvatore. Oggi, parliamo di una società che è sempre più una realtà della pallavolo regionale e nazionale, un punto di riferimento per il tutto il movimento pallavolistico e siamo sicuri che l’arrivo della Kostadinova possa rappresentare il valore aggiunto non solo per il nostro roster che è stato costruito con qualità ma fare anche da sprono al nostro settore giovanile che da sempre è fucina di talenti e promesse. Ora ci godiamo qualche giorno di tranquillità ma restando sempre attenti alle occasioni che il mercato può fornire. Nei prossimi giorni incontrerò lo staff tecnico e dirigenziale per programmare al meglio tutta la stagione nei minimi particolari perché sono consapevole che un campionato importantecome la B2 è ricco di insidie e noi dobbiamo farci trovare pronti ad ogni eventualità”. 



Articolo di Pallavolo / Commenti