Torrecuso, ultimi preparativi in vista del Presepe Vivente

17:53:35 4355 stampa questo articolo
Torrecuso. Presepe ViventeTorrecuso. Presepe Vivente

Lavori incessanti per mettere in piedi il Presepe Vivente a Torrecuso, don Antonio Fragnito: “Ai visitatori offriremo un percorso di emozioni crescenti”.

Quasi tutto pronto per la seconda edizione del Presepe Vivente di Torrecuso, in programma dal 3 al 5 Gennaio. Un tragitto di circa 1 Km e mezzo tra i vicoli del centro storico, sottoposto in questi giorni ad incessanti lavori di preparazione.

Al timone della macchina organizzativa il parroco don Antonio Fragnito. “Ciò che conta – ha commentato –al di là dei suggestivi scenari che stiamo allestendo, dell’immane lavoro dei numerosi volontari del paese e non, che da mesi si stanno impegnando a ripulire stradine, vicoli, vecchie case e grotte abbandonate recuperando e valorizzando aree di interesse paesaggistico è la fede che dà valore alla manifestazione. Ciò che ho chiesto a quella che ormai chiamo la famiglia di Betlemme è di non badare a chi sta lavorando  di più o di meno, a chi sopporta in silenzio, a chi si arrabbia per nulla, ma di ricordare sempre per chi si sta facendo tutto questo lavoro, ovvero per Gesù. Al visitatore offriremo un percorso di emozioni crescenti che gli faranno scoprire passo dopo passo il vero significato della nostra Betlemme, che troverà il culmine all’uscita, quando questa scoperta sarà rivelata e ognuno potrà comprendere che, il cammino come quello dei pastori che li ha portati alla grotta, non è stato vano perché solo quel Bambino potrà condurci verso la salvezza e la pace.”



Articolo di Tradizioni, Folclore / Commenti